Start to be circular, il bando sull'economia circolare

Fondazione Bracco, Fondazione Giuseppina Mai e Banca Prossima, con il supporto del Comune di Milano, l’incubatore Speed Mi up, Federchimica e Fondazione italiana accenture lanciano la seconda edizione del bando rivolto alle startup

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bando-startup-economia-circolare-start-to-be-circular-fonte-fondazione-bracco.jpg

L'iscrizione scade il 13 novembre

La Fondazione Bracco, Fondazione Giuseppina Mai e Banca Prossima, lanciano la seconda edizione del bando Start to be circular dedicato a startup impegnate nell'economia circolare, con il supporto del Comune di Milano, l’incubatore Speed Mi up, Federchimica e Fondazione italiana accenture.

Il bando, che intende promuovere la transizione verso una crescita sostenibile attraverso iniziative imprenditoriali innovative, premierà le prime tre startup con un percorso d'incubazione per ciascuna presso l'incubatore dell'Università Bocconi.

Alle prime due verrà dato un premio di 10mila euro complessivi da dividere in parti uguali messo a disposizione da Fondazione Giuseppina Mai di Confindustria per la costituzione della società o altri servizi accessori.

E' possibile iscriversi online fino al 13 novembre 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.476 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner