A Bari si studia l'agrobiodiversità delle colture pugliesi

Le iscrizioni del master offerto dall'Università degli Studi di Bari chiudono il 15 settembre 2017

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

short-master-universita-recupero-mantenimento-agrobiodiversita-colture-orticole-pugliesi-fonte-universita-degli-studi-di-bari.png

Si svolgerà nella ex facoltà di agraria di bari
Fonte foto: Università degli studi di Bari

Ancora pochi giorni per iscriversi al master universitario "Recupero, caratterizzazione e mantenimento dell’agrobiodiversità delle colture orticole pugliesi" proposto dall'Università degli studi di Bari "Aldo Moro".

Il corso ha l’obiettivo di rafforzare le conoscenze sull’agrobiodiversità in orticoltura, con particolare riferimento alle specie e alle varietà locali coltivate in Puglia, nell’ottica della sostenibilità (sociale, culturale ed ambientale) e della sicurezza alimentare.
I docenti saranno i ricercatori e professori coinvolti nel progetto BiodiverSO.

Fino al 15 settembre 2017 tutti gli appassionati di agrobiodiversità, orticoltura e agricoltura sociale possono fare domanda per il bando.

Per ulteriori dettagli consulta la pagina del master

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.674 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner