Enolitech 2013, il vino diventa digitale

La rassegna in programma dal 7 al 10 aprile 2013 con Vinitaly e Sol&Agrifood. Tra le novità di quest’anno, Digitalic Village: il meglio dell’informatizzazione per cantina e frantoio

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

enolitech-2013-sito.jpg

Giunto alla sedicesima edizione, Enolitech si terrà a dal 7 al 10 aprile a Verona

Il mondo dell’Information and communication technology sbarca ad Enolitech, il Salone internazionale  delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecniche olivicole e olearie, in programma alla Fiera di Verona dal 7 al 10 aprile 2013, in contemporanea con Vinitaly e Sol&Agrifood.

Debutterà quest'anno Digitalic Village, un’area espositiva in cui l’innovazione tecnologica e informatica saranno al servizio della filiera del vino. Una collettiva di aziende, guidate dalla rivista di settore Digitalic, propone ai visitatori le ultime soluzioni 2.0, dalle infrastrutture wireless per la raccolta di dati tra le vigne o per portare la connettività in cantina, fino ai software più moderni per la gestione del magazzino, le analisi del terreno o l’e-commerce.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 203.635 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner