Tecnologie in vitro applicate alle piante

Workshop su progetti di dottorato dell'Università degli Studi di Milano. Milano, 22 ottobre 2009 ore 9

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

diprove - mi.JPG
Si terrà a Milano il prossimo 22 ottobre alle 9 il workshop relativo ai progetti di dottorato su 'Tecnologie in vitro applicate alle piante' a cura dell'Università degli Studi di Milano - Dipartimento di Produzione vegetale.
 
 
Programma
 
9.00 Registrazione
9.30 Messaggi di saluto ai partecipanti
9.45 Luciana Altieri, Università della Basilicata 
Aspetti diagnostici e risanamento di una collezione di AGLIO
10.00 Maurizio Antonetti, Cra-Viv, Università degli Studi della Tuscia
Protocolli per la micropropagazione su larga scala di nuove costituzioni di LIMONIUM MILLER
10.15 Angela Campanelli, Università degli Studi di Bari
Utilizzo di biotecnologie per migliorare la tolleranza delle piante allo stress salino
10.30 Maria Beatrice Del Signore, Università degli Studi di Palermo
Propagazione in vitro di specie a rizogenesi naturale ridotta: i casi del CAPPERO e del CARRUBO 
10.45 Pausa caffè
11.00 Sara Di Lonardo, Università degli Studi di Firenze
Tossicità ed assorbimento di alcuni metalli in cloni di POPULUS ALBA L. coltivati in vitro
11.15 Paolo Fasciani, Università degli Studi dell’Aquila
Tutela della flora d'alta quota: aspetti biologici, ecologici e micropropagazione in vitro
11.30 Alessia Gargaro, Cra - Centro di ricerca per la frutticoltura
rasformazione genetica e flusso genico in FRAGOLA: ereditarietà ed espressione dei transgeni
11.45 Annalisa Giovannini, Cra-Fso, Università degli Studi di Genova
Strategie per la conservazione ex situ di due specie endemiche rare della liguria di ponente: LIMONIUM AVEI (DE NOT.) BRULLO ET ERBEN (LIMONIO ANNUALE) ED ERYSIMUM BURNATI VIDAL (VIOLACCIOCCA PROVENZALE)
12.00 Maddalena Grimaudo, Università di Modena e Reggio Emilia
ropagazione in vitro di orchidee rare e minacciate e pratiche di conservazione ex situ
12.15 Rossella Nisi, Cnr Ispa sez. Lecce, Università di Parma
Produzione dell’antimalarico Artemisinina da cellule in sospensione e piantine micropropagate di ARTEMISIA ANNUA L
12.30 Simona Rinino, Istituto regionale per la floricoltura di Sanremo
ttenimento di microrizomi di RANUNCOLO
12.45 Discussione
Pausa pranzo 
 
14.30 Seminario
Prof Eddo Rugini, Università degli Studi “La Tuscia”
Stato dell’arte e prospettive delle tecnologie in vitro applicate alle piante
15.30 Monica Tullio, Cra-Rps, Università degli Studi “La Tuscia”
Rigenerazione in vitro di espianti maturi di PELARGONI profumati
15.45 Ludovica Seglie, Università degli Studi di Torino
Impiego della B-nanospugna per il rilascio controllato di fitoregolatori rizogeni nella micropropagazione di CAMELLIA JAPONICA
16.00 Masoume Amirkhani, Cra-Ivalsa
Callus induction and plant regeneration from seeds of four AGROPYRON species
16.15 Discussione

In chiusura comunicazioni relative al Gruppo di lavoro Soi 'Micropropagazione e tecnologie in vitro'.
 
Per raggiungere la Facoltà di Agraria sede del workshop: www.agraria.unimi.it/arrivare.htm

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.197 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner