EVENTO - Fazi 2021: focus su innovazione e transizione ecologica

Dal 5 al 7 novembre prossimi torna la Fiera Agricola Zootecnica Italiana di Montichiari (Bs) con Mostra Nazionale della Frisona e Mostra Nazionale della Razza Jersey

fazi-2021-da-sito-fazi.png

Fazi 2021: dal 5 al 7 novembre a Montichiari (Bs)

Nuovo appuntamento a Montichiari (Bs) dal 5 al 7 novembre 2021 con la 93esima edizione della Fiera Agricola Zootecnica Italiana (Fazi). Un periodo inedito rispetto a quello abituale della metà di febbraio, ma un felice ritorno nel cuore del sistema allevatoriale italiano dopo diversi mesi di emergenza sanitaria a causa del covid-19.

Significative le novità della Fazi, a partire dalla 69esima Mostra Nazionale della Razza Frisona e 10ma Mostra Nazionale della Razza Jersey, eventi top per il settore, in grado di richiamare l'attenzione degli allevatori di bovine da latte e di fare il punto sui traguardi della genetica e della genomica nelle stalle.

La Fazi, in particolare, conferma la formula espositiva trasversale, così da offrire alle imprese agricole in una sola rassegna espositiva tutti gli strumenti per la crescita dell'azienda multifunzionale del futuro, in una fase di grande dinamicità per il settore, alla luce delle sfide produttive e ambientali all'insegna della sostenibilità, con venti favorevoli (le nuove frontiere dell'agricoltura di precisione, export agroalimentare in crescita) e talvolta contrari (Nutriscore, prezzi alle stelle delle materie prime, che pesano sui bilanci degli allevamenti).

"Stiamo lavorando a pieno ritmo per la Fazi e navighiamo verso il tutto esaurito, cogliendo fra l'altro segnali positivi di attesa da parte degli espositori per ritornare alla normalità, dopo mesi di assoluta incertezza - commenta Gianantonio Rosa, presidente del Centro Fiera di Montichiari -. Da parte nostra adotteremo tutte le misure per lo svolgimento dell'evento in assoluta sicurezza, nel rispetto di tutte le normative previste"
.

Nove
i padiglioni occupati dalla 93esima edizione di Fazi, un'area esterna, 40mila metri quadrati coperti interamente dedicati alla rassegna, dei quali 10mila dedicati alla zootecnia.

Di grande soddisfazione per il Centro Fiera di Montichiari la scelta dell'Associazione Nazionale Allevatori di Razza Frisona, Bruna e Jersey (Anafibj) di individuare la Fazi come partner per organizzare "Bentornata Nazionale", che certifica di fatto la crescita di una manifestazione trasversale come la Fiera Agricola Zootecnica Italiana.

La 69esima Mostra Nazionale della Frisona e la 10ma Mostra della razza Jersey animeranno il ring coperto con due eventi clou per la zootecnia bovina da latte. E sul versante della convegnistica i visitatori potranno seguire appuntamenti rivolti al benessere animale, alla genomica e alle nuove tendenze della ricerca applicata per una crescita del comparto zootecnico all'insegna della sostenibilità economica, ambientale e sociale dell'allevamento, tanto nel bovino da latte quanto nella suinicoltura.

"La Fazi -
dichiara Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera di Montichiari - si inserisce in un quadro estremamente sfidante per le imprese agricole italiane, alle prese con un percorso di transizione ecologica che sappia coniugare allo stesso tempo un incremento della produttività e una riduzione dell'impatto ambientale, per raggiungere gli obiettivi zero emission entro il 2050. Parallelamente, le imprese dovranno compiere un passo avanti in direzione dell'innovazione e dell'agricoltura di precisione, passaggio obbligato per coniugare competitività e razionalità nell'utilizzo in campo".

Sarà fondamentale per il sistema agricolo approfondire gli aspetti della formazione, così da incentivare il processo di transizione 4.0, delle politiche europee per l'agricoltura - dalla Politica Agricola Comune al Green Deal - dell'internazionalizzazione, strumento di crescita per il made in Italy agroalimentare, così come un nuovo approccio gestionale dell'impresa, sempre più multifunzionale e integrata nel contesto rurale, rispettosa dell'ambiente e con un ruolo determinante nello sviluppo delle filiere territoriali di qualità.

Le risorse per investire, fra Next Generation EU, Politica Agricola Comune, Piano Nazionale di Ripartenza e Resilienza (Pnrr), potranno accompagnare la crescita dell'agricoltura, un settore chiave dell'economia anche in funzione della sicurezza alimentare, come è emerso con forza nei primi mesi della pandemia.

Appuntamento dunque al Centro Fiera di Montichiari, dove con la Fazi le attività di business si mescolano alla crescita formativa degli espositori e dei visitatori, con uno scambio di know how e informazioni per un'agricoltura più dinamica.

Scopri di più sulla Fazi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.463 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner