Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Risolvono, senza lasciare tracce

Sluxx e Derrex sono i lumachicidi di Certis Europe che eliminano chiocciole e limacce delle colture senza lasciare residui, né sulle colture, né nel terreno

Info aziende
certis-derrex-sluxx.jpg

Derrex e Sluxx di Certis Europe

Due sono le possibili tracce lasciate dai lumachicidi convenzionali. La prima è di tipo residuale dovuta ai prodotti impiegati, i quali sono poi reperibili in special modo nel suolo. La seconda è invece causata dalla iper secrezione di bava indotta nelle limacce e nelle chiocciole morenti, le quali allontanandosi imbrattano le colture.

Serviva quindi una soluzione che riuscisse a eliminare i parassiti, evitando però di lasciare residui nell'ambiente e scongiurando al contempo gli imbrattamenti delle colture. Certis Europe di tali soluzioni ne propone addirittura due, ovvero Sluxx e Derrex, molluschicidi a base di fosfato ferrico, un sale inorganico ad alta specificità di azione contro i molluschi. Grazie alle proprie caratteristiche chimico-fisiche, dopo aver svolto la propria azione contro lumache e limacce il prodotto si trasforma nel terreno in ferro e ione fosfato.

Grazie alla sua natura di sale inorganico, il fosfato ferrico è stato inoltre incluso anche nei Disciplinari di lotta biologica, potendo assicurare non solo un controllo ottimale di tutte le chiocciole e limacce , bensì anche il massimo rispetto per gli artropodi utili in campo, nonché per altri organismi non target eventualmente presenti, come per esempio lombrichi, mammiferi e uccelli.

Ottimo risulta anche il loro profilo tossicologico, motivo per il quale non presentano in etichetta alcuna indicazione di pericolo, nemmeno quella ambientale. Grazie a ciò possono essere utilizzati fino a ridosso della raccolta non essendogli stato assegnato alcun intervallo di sicurezza.
 

Qualità formulativa eccellente

Al di là delle qualità intrinseche della sostanza attiva, Sluxx e Derrex si evidenziano anche per l'estrema qualità della formulazione pellettata con la quale vengono commercializzati. Entrambi contengono fosfato ferrico in ragione del 2,97%, ma sono formulati seguendo differenti modalità. Il primo dei due prodotti viene realizzato in accordo con la tecnologia cosiddetta "in umido", mentre Derrex viene formulato secondo un processo di "pressione secca", atta a minimizzare il rilascio di polveri. Un fenomeno del tutto assente in Sluxx.

La stabilità strutturale dei pellet di Certis Europe impedisce inoltre alle piogge di disgregarli in campo, conferendo loro anche una maggiore persistenza d'azione. Elevata appare infine la loro appetibilità nei confronti dei molluschi, dal momento che i due prodotti sono composti da estrusi di farina di grano duro dalla spiccata capacità attrattiva.
 

Modo d'azione e consigli di impiego

Una volta ingeriti, Sluxx o Derrex causano l'arresto dell'attività trofica dei parassiti, i quali smettono immediatamente di alimentarsi. Ciò perché il fosfato ferrico arreca modificazioni cellulari a livello di stomaco e di hepatopancreas, ovvero l'organo digestivo delle lumache. Cessando di nutrirsi, lumache e limacce giungono a morte in breve tempo.

Altro aspetto di fondamentale importanza, come detto, la totale assenza di schiuma da parte dei molluschi morenti. Un fenomeno che può deprezzare i raccolti anche in assenza di danni agli apparati fogliari.

Sluxx è ideale per colture orticole e si impiega alla dose di 0,5 g/m2, pari a 5 kg/ha in caso di infestazione modesta o 0,7 g/m2 corrispondenti a 7 kg/ha in caso di forte infestazione, quest'ultima è anche l'unica dose di impiego prevista per Derrex, prodotto ideale per l'impiego su colture estensive. La dose d'impiego più alta assicura la massima efficacia, anche in considerazione del fatto che i due formulati non vengono influenzati da eventuali basse temperature. Una condizione che spesso si verifica in autunno.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner