Suolo, un premio per le buone pratiche di gestione

Si chiama "The land and soil management award" ed ha come obiettivo la promozione della gestione sostenibile del territorio e del suolo. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

suolo-fertile-terra-terreno-pianta-germoglio-by-fotofabrika-fotolia-750.jpeg

Entro il 31 dicembre 2018 si potrà vincere un premio di 5mila euro per le proprie best practices di gestione del suolo
Fonte foto: © fotofabrika - Fotolia

L'European landowners' organization (Elo), in partnership con la Commissione europea, ha lanciato il premio "The land and soil management award", volto a promuovere la gestione sostenibile del territorio e del suolo quale obiettivo fondamentale per migliorare i nostri sistemi alimentari, mantenere un ambiente sano e garantire uno sviluppo rurale europeo.

Entro il prossimo 31 dicembre, agricoltori, proprietari terrieri, gestori del territorio - soli o in collaborazione con istituti di ricerca, università e/o aziende private - avranno la possibilità di vincere un premio di euro 5mila per le proprie best practices di gestione del suolo capaci di mitigare degrado, erosione, riduzione del contenuto di sostanza organica, contaminazione diffusa e compattazione, riduzione della biodiversità, salinizzazione, impermeabilizzazione, inondazioni e frane.

In tal modo il premio metterà in luce i risultati rilevanti, incoraggiando nuovi concetti di protezione del suolo e la loro attuazione nella gestione del territorio, ed incrementando la consapevolezza dell'importanza delle funzioni del terreno.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: scadenze premi sostenibilità suolo

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.792 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner