Grano italiano: dalle scelte varietali al rapporto con il mercato

Il talk show organizzato da Agrilinea si terrà il prossimo 19 luglio alle 21.00 nella sala Europa del Quartiere fieristico di Forlì

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

20180719-grano-italiano-agrilinea.jpg

Forlì, 19 luglio 2018

Giovedì prossimo, 19 luglio, si terrà alle 21.00 nella sala Europa della Fiera di Forlì il talk show organizzato da Agrilinea intitolato "Grano italiano: dalle scelte varietali al rapporto con il mercato".

Con l'obiettivo di mettere in contatto la domanda e l’offerta, si confronteranno in occasione dell'incontro agricoltori, sementieri, stoccatori di materia prima, mulini, industria di trasformazione e fornai. Si parlerà inoltre delle scelte varietali resistenti alle malattie per le produzioni biologiche e integrate e si ascolteranno anche le voci dei mulini presenti nei diversi territori rurali.

Condotto da Sauro Angelini, al dibattito interverranno: Luigi Cattivelli, direttore Crea Genomica; Simona Caselli, assessora all’Agricoltura Regione Emilia-Romagna; Augusto Verlicchi, esperto cerealicolo; Giuseppe Ciani, direttore Molino Sima; Giorgio Dal Prato, amministratore delegato Deco Industrie; Enrico Gambi, Anb Coop; Gian Luca Bagnara, presidente Fiera di Forlì ed economista agroalimentare; Daniele Govi, Servizio organizzazioni di mercato e sinergie di filiera Regione Emilia-Romagna; Giovanni Laffi, direttore Conase; Massimo Masetti, dirigente Area cereali Consorzio agrario Ravenna; Roberto Tamburini, presidente Apimai Ravenna; Aproniano Tassinari, presidente Uncai; Donato Rossi, presidente Confagricoltura Puglia; Claudio Canali, vicepresidente Confagricoltura Emilia Romagna, Aride Poletti, Collegio dei periti agrari e laureati di Forlì-Cesena; Giancarlo Ceccolini, presidente Provincia di Ravenna del sindaco Panificatori artigiani Confcommercio; Sergio Ceccarelli, responsabile Forum Agricoltura Pd forlivese; Valerio Roccalbegni, sindaco di Modigliana, Stefano Pransani, Molino Pransani; Primo Bagioni, imprenditore agricolo; Giovanni Billi, La Commerciale Agricola; Andrea Ridolfi, Terratech.
I periti agrari che parteciperanno all'incontro otterranno due crediti formativi.

Al grano italiano sarà dedicato anche l'appuntamento del 27 luglio 2018 organizzato da Agrilinea in Sicilia ad Acireale (Ct) nella sede del Crea con un dibattito televisivo a cui saranno presenti ricercatori e imprenditori agricoli. La trasmissione potrà essere seguita in diretta televisiva su questo sito e in seguito sarà pubblicata sul circuito televisivo di Agrilinea e su www.agrilinea.tv.

L'evento è organizzato in collaborazione con il Crea, Fiera di Forlì, La Commerciale Agricola di Billi Giovanni, Terratech, Deco Industrie, Apimai Ravenna, Molino Sima e New Holland Agriculture, con il patrocinio del Collegio dei periti agrari e laureati di Forlì-Cesena.

Scopri i dettagli dell'evento di Agrilinea sul Grano italiano

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.893 persone iscritte!