AgriAcademy, prossima destinazione: Bologna

Appuntamento a Bologna dal 12 al 14 luglio con le lezioni di Agricoltura 4.0, digital transformation, internazionalizzazione e marketing. Ottanta i giovani agricoltori coinvolti

agriacademy-agricoltori-roma-20180710.jpg

AgriAcademy: Bologna, 12-14 luglio 2018

Ottanta giovani agricoltori, 27 donne e 53 uomini, dal 12 al 14 luglio prossimi parteciperanno al secondo corso dell'Agriacademy di Ismea a Bologna al Resort di Palazzo di Varignana.

Imprenditori under 40, titolari di aziende agricole selezionate in base alla vocazione all’export e innovazione, sostenibilità ambientale, qualità delle produzioni e multifunzionalità si confronteranno su tematiche innovative e ascolteranno esperienze e testimonianze da cui ispirarsi. Professionisti del settore aiuteranno i partecipanti che, divisi in gruppi, alla fine del percorso formativo presenteranno un proprio progetto di impresa agricola all’avanguardia.

A Bologna saranno presenti aziende del Nord, in particolare dall'Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Trentino Alto Adige e Piemonte. Presenti anche aziende campane, marchigiane, del Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Umbria, Toscana, Sicilia, Calabria, Valle d'Aosta, Abruzzo, Basilicata e Liguria. I settori rappresentati saranno soprattutto quelli ortofrutticolo, cerealicolo, florovivaistico, zootecnico e vinicolo.
 

Il corso

Lezioni frontali in aula, laboratori pratici, testimonianze e momenti sociali informali favoriranno l’attività di networking, saranno presi in esame i temi più attuali come l’agricoltura 4.0, la smart agrifood e la digital transformation, le strategie di marketing, il brand management e l'internazionalizzazione.

Momenti di condivisione e networking saranno proposti dal team di Vazapp, che attraverso il format Contadinner aiuterà i giovani a creare relazioni profonde, non solo in ambito professionale, ma anche di amicizia. “Far sentire a casa le persone” questo è l’obiettivo della Contadinner, un nuovo modello di networking. All’interno del team, architetti, social media manager, motivatori, fotografi, videomaker professionisti e docenti dell’Università di Foggia che, rielaborando i dati raccolti nel corso degli eventi, daranno spunti di riflessione a chi si occupa di agricoltura.

#AgriAcademy è il programma di alta formazione su innovazione ed export promosso in collaborazione con il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e rivolto, in totale, a 206 giovani imprenditori agricoli vincitori del bando "promuovere lo spirito e la cultura d'impresa". Prevede due weekend, uno estivo e uno autunnale, in tre sedi diverse: Roma, Bologna e Bari.

Il corso di Bologna segue l'alta formazione che si è tenuta a Roma dal 22 al 24 giugno e che ha visto la partecipazione di 46 giovani agricoltori. L'AgriAcademy di Ismea si avvale della collaborazione con l'Università di Brescia, il Politecnico di Milano, la Sapienza di Roma, l'Università del Sannio e l’Osservatorio Smart Agrifood. Partecipano in veste di doecnti  professori universitari, ricercatori, esperti di settore, economisti e direttori di aziende.

Per maggiori informazioni visita il sito, segui #Agriacademy  su Facebook, Instagram e twitter @Ismeaofficial e @agricolturagiovani

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner