Same inarrestabile: tre le novità in gamma

Presentate ad Agrilevante le nuove generazioni dei trattori Explorer TB, Argon e Virtus

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
nuovo-same-explorer-105-tbagrilevante-2017.jpg

Nuovo Same Explorer 105 TB esposto ad Agrilevante 2017
Fonte foto: Agronotizie

In primo piano ad Agrilevante 2017, tre nuove versioni dei trattori Same Virtus, Argon ed Explorer TB che vanno ad arricchire ulteriormente l'offerta del brand trevigliese.

"Alla scorsa Eima abbiamo lanciato il nuovo Frutteto, cui ora affianchiamo - ha spiegato Giuseppe Tufano, direttore commerciale SDF Italia in occasione della conferenza stampa interna all'edizione appena chiusa di Agrilevante - il nuovo Explorer TB, una macchina principalmente destinata ai lavori in uliveto e agrumeto".
"Nella gamma utility
- ha proseguito - abbiamo fatto crescere di taglia l’Argon - che oggi arriva a 100 cavalli di potenza - e, infine, per quanto riguarda il top di gamma ci presentiamo con un Virtus che si spinge fino a 140 cavalli e che per dotazioni optional si pone al vertice della categoria".
 

Explorer TB: la gamma aggiornata

Vera star dello stand SDF, questo trattore vocato per i lavori in uliveto ma anche in agrumeto, nei frutteti larghi o nelle serre a tunnel si presenta nella sua versione rinnovata in due modelli - Explorer TB 105 e 115 - da 102 e 113 cavalli di potenza massima a 2mila giri al minuto.
La versione LS dispone di inversore meccanico, mentre nella versione GS l'inversore è di tipo idraulico con funzione Stop&Go e pulsante ComfortClutch che permette il cambio marcia senza utilizzare il pedale della frizione. 
 
Nuovo Same Explorer 105 TB_Agrilevante 2017
 
Artefice dell'upgrade di potenza rispetto alle versioni precedenti è il motore Farmotion a 4 cilindri e 3849 cc di cilindrata made in Same che sostituisce il motore Serie 1000 e si adegua agli standard Stage IIIB, ricorrendo ad un EGR esterno e raffreddato con l'aggiunta del catalizzatore DOC.
Completo di iniettore Common Rail da 2mila bar, turbocompressore con valvola Wastegate e intercooler, il Farmotion si caratterizza per compattezza, per un numero massimo di giri al minuto fermo a 2.200 e per una coppia massima (a 1.600 giri motore) di 408 e 435 newtonmetri nelle due versioni.
 
Nuovo Same Explorer 105 TB_Agrilevante 2017
Nuovo Same Explorer TB 105 in mostra ad Agrilevante

Configurabile per rispondere alle diverse esigenze, la trasmissione è disponibile in versione meccanica o con Hi-Lo
La versione meccanica offre una soluzione a due gamme con inversore sincronizzato (10+10 rapporti), a cui si può abbinare il super-riduttore. Nella versione Powershift le velocità raddoppiano e diventano 20+20 per arrivare a 40+40 con super riduttore.

"Abbiamo rinnovato questa storica gamma - ha spiegato Davide Invernizzi, product manager del Gruppo - per continuare ad essere un punto di riferimento in un segmento di mercato dove l’altezza massima, la struttura e la solidità sono requisiti fondamentali".

Due le principali novità che aumentano la versatilità degli Explorer TB: l’inversore idraulico con Stop&Go che consente manovre precise con il solo ricorso ai pedali dei freni e il sistema di sterzo rapido SDD - Steering double displecement che, servendosi di un'elettrovalvola, cambia la cilindrata della pompa di sterzo e dimezza i giri volante. Entrambi opzionali e "molto utili nelle operazioni in uliveto" ha chiarito Vanni Ferrari, responsabile marketing Italia. 
"Oltre ad aver mantenuto invariata l'altezza anche con il nuovo motore - ha proseguito - abbiamo eliminato le componenti potenzialmente d’intralcio come il bocchettone dei rifornimenti, ribassato sui nuovi modelli".

In aggiunta ai tradizionali archi posteriori parzialmente o completamente abbattibili, è stato montato un nuovo telaio di sicurezza anteriore a due montanti abbattibile e utile per i lavori in serra o sotto gli ulivi.
 
Tipi di telaio di sicurezza_nuovo Explorer TB Same_Agrilevante 2017
Tipologie di telaio di sicurezza disponibili sulla nuova gamma Same Explorer TB

Risulta irrobustito l’assale, dotato di innesto doppia trazione e bloccaggio differenziale elettroidraulico e capace di raggiungere un carico massimo ammissibile di 6.200 chili, importante con questa tipologia di macchine chiamate a gestire attrezzature di discreto peso. 
L'impianto frenante con frenatura integrale a dischi multipli in bagno d'olio sulle 4 ruote ha la possibilità di installare la linea di frenatura idraulica per il rimorchio conforme alla Mother Regulation.

L'impianto idraulico a centro aperto con pompa da 55 litri al minuto alimenta il sollevatore da 3.600 chili alle rotule - aumentabile a 4.525 chili - e i distributori meccanici in numero da 4 a 6. Un’ulteriore pompa a ingranaggi indipendente da 35 litri al minuto serve l’idroguida. Il sollevatore anteriore, a richiesta, gestisce fino a 2.100 chili.
La PTO, infine, è disponibile in 4 configurazioni: si parte dalla classica 540 + 540ECO per arrivare alla soluzione più completa 540, 540ECO, 1000 e 1000ECO cui si aggiunge la soluzione sincronizzata con il cambio. 
 
EXPLORER 120_Special Edition_Agrilevante 2017
Same Explorer 120 Limited Edition esposto ad Agrilevante 2017

Presente in stand anche la versione dell'Explorer 120 Limited Edition, parte dell'iniziativa avviata in aprile e destinata a concludersi il prossimo dicembre che ne consente l'acquisto solo online.
"Da questo progetto sono nate opportunità di vendita e nuovi contatti - ha dichiarato Tufano. Siamo convinti che la digitalizzazione arriverà in modo naturale ai nostri concessionari e, per noi che siamo all’avanguardia, si è trattato di un esperimento per toccarne con mano le potenzialità".
 

Nuova generazione Virtus

Upgrade per la famiglia top di gamma di casa Same che si arricchisce dei tre nuovi modelli Virtus 120, 130 e 140.
Spinge verso l'alto le potenze della serie il motore Farmotion Stage IV-Tier 4Final con SCR ed EGR a 4 cilindri, Common Rail da 2mila bar, che eroga da 116 a 136 cavalli pur aderendo alla logica di downsizing e fermandosi a 3849 cc di cilindrata.
 
Nuovo Same Virtus 120_Agrilevante 2017
Nuovo Same Virtus 120 in mostra ad Agrilevante 2017

Non cambia la trasmissione SDF T5400 che - basata su un cambio a 5 marce per due gamme - sui tre nuovi modelli è disponibile con inversore idraulico Powershuttle e 3 rapporti in Powershift sotto carico, assistiti dalla modulazione delle elettrovalvole proporzionali e dai sistemi APS-Automatic Powershift e SpeedMatching per la selezione del rapporto Powershift più adatto alla velocità di avanzamento.
La velocità massima è di 50 chilometri orari e si possono raggiungere i 40 chilometri orari in modalità Eco.
 
Trasmissione nuovo Virtus_Same_Agrilevante 2017

Anche in questo caso, l'inversore idraulico con modulatore Sense Clutch a 5 impostazioni di aggressività porta con sé la funzione Stop&Go e il pulsante ComfortClutch facendo contare, già nell’allestimento di serie, 30 rapporti per ogni senso di marcia che raddoppiano con l’aggiunta del super-riduttore.
Il bloccaggio dei differenziali e l'innesto della trazione anteriore sono gestiti in automatico dalla funzione opzionale ASM, mentre il radar monitora lo slittamento. Confermato il sistema SDD per questa gamma.

Sensibilmente migliorati i carichi massimi ammissibili sul ponte anteriore e posteriore, che arriva a più di 7mila chili di carico utile. La sospensione del ponte anteriore può essere a doppio cilindro.
Rimangono invariati il pacchetto PTO (aggiornato come richiesto dalla Mother Regulation) e il sistema frenante integrale, mentre l'Hydraulic parking brake - HPB sostitutivo del freno a mano è di serie. 
 
Nuovo Same Virtus 120_Agrilevante 2017

"Abbiamo completamente rivisto l’impianto idraulico - ha spiegato Invernizzi - Oggi, l’impianto base della macchina prevede un’idraulica che parte da 90 litri al minuto (valore di massima capacità nella precedente generazione) con un impianto a centro aperto e arriva a 120 litri al minuto erogati da una pompa load sensing".
Servono l'impianto un numero di distributori elettroidraulici o meccanici da 6 a 10 con possibilità di valvole Power Beyond.

Il sollevatore posteriore a comando elettronico con funzione PTO AUTO di serie ha capacità da 5mila a 7mila chili e quello anteriore, opzionale come la presa di potenza da mille giri al minuto, arriva a 2.880 chili.

"Abbiamo inserito in cabina - sospesa sui nuovi Hydro silent block - un monitor da otto pollici - ha aggiunto Ferrari - che ci permette di fare diverse cose, ad esempio settare i distributori per flusso e per tempo. Ma la novità principale è che, unitamente ai terminali Isobus installabili anteriormente e posteriormente, possiamo fare precision farming".
Nuovi anche il cruscotto InfoCentrePro e i fari Led di quarta generazione per i lavori notturni.
 

La gamma Argon diventa professionale

"Si tratta di una macchina con una taglia e mezza in più rispetto alla precedente versione non solo per l’upgrade di potenza, ma anche per la presenza del cofano monolitico in metallo e per gli assali maggiorati che la fanno entrare in un segmento professionale" ha chiarito Vanni Ferrari.

Questa macchina nata per sostituire il vecchio Tiger che si collocava - come parte dei precedenti Argon - in un segmento hobbistico di utenza, raggiunge oggi un pubblico di professionisti proponendosi in 4 modelli - Argon 70, 80, 90 e 100 - con potenze erogate dai motori Farmotion Stage IIIB che vanno da 67 a 97 cavalli
 
Nuova gamma Argon Same esposta ad Agrilevate 2017_ Argon 70
Nuovo Argon 70 esposto ad Agrilevante 2017
 

Cratterizzano queste nuove macchine, per ora non disponibili in versione cabinata e presto - fanno sapere - dotate anche del cruscotto con display digitale, il tunnel ancora presente ma dimezzato per un maggiore comfort e il volante a regolazione telescopica.

Maggiori informazioni sulla nuova serie Argon qui.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: fiere trattori agrilevante

Temi caldi: Agrilevante 2017

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.628 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner