Food sustainability e innovazione digitale

Il corso si terrà sabato 22 settembre 2018 dalle 9.00alle 13.00 al Consorzio Crit di Cremona

agricoltura-digitale-smartphone-internet-by-theerapong-fotolia-750.jpeg

Cremona, 22 settembre 2018
Fonte foto: © Theerapong - Fotolia

Sabato 22 settembre prossimo è in programma a Cremona il corso "Food sustainability e innovazione digitale" che ha come obiettivo quello di illustrare il ruolo dell'innovazione digitale nel garantire prodotti alimentari più sostenibili, sicuri e di qualità, migliorando inoltre l’efficienza aziendale.

Nel corso dell'evento, che si terrà dalle 9.00 alle 13.00 al Consorzio Crit, che promuove l'incontro assieme al Polo territoriale di Cremona del Politecnico di Milano,  in collaborazione con l’Osservatorio Smart AgriFood, in via dell’Innovazione Digitale n 3, saranno analizzati alcuni casi studio specifici, evidenziando le connessioni tra innovazione, efficienza e sostenibilità.
 

I contenuti

Si parlerà di sostenibilità sia dal punto di vista storico che ideologico, e di come questa venga rappresentata, ad esempio attraverso i tre pilastri (ambientale, economico e sociale), il modello a ciambella e i servizi ecosistemici. Saranno illustrati poi quali sono gli obiettivi dello sviluppo sostenibile, e quali i modelli efficaci delle imprese sostenibili. Focus inoltre sul valore e le opportunità create dalle strategie sostenibili e sull'innovazione di processo, prodotto e sui nuovi modelli di business.

Attenzione in particolare per quanto riguarda la sostenibilità alimentare e l'innovazione digitale, soprattutto nella lotta allo spreco alimentare, oltre all'Agricoltura 4.0,  alla tracciabilità digitale e i relativi casi di studio.

I destinatari del corso sono gli studenti e i laureati del Politecnico di Milano, i responsabili aziendali di aziende attive nella filiera alimentare, oltre alle figure professionali che operano nel campo della sostenibilità e della Csr, e agli amministratori pubblici di enti locali o aziende di servizio attive nel settore agroalimentare. Inoltre si rivolge ai responsabili e ai funzionari di associazioni di categoria.
 

Iscrizione

Il corso è gratuito per gli assegnatari dei Percorsi di eccellenza banditi dal Polo di Cremona del Politecnico di Milano. Il corso ha un costo di 100 euro esente Iva (ai sensi dell’Art. 10 DPR 633/26.10.72 e s.m.). Sarà applicato uno sconto del 10% agli studenti del Politecnico di Milano ed è previsto uno sconto del 30% per le aziende del Crit di Cremona e per quelle partner della School of management del Politecnico di Milano.

Per partecipare al corso è necessario compilare il modulo d’iscrizione scaricabile nella sezione “Altri corsi” del sito internet del Politecnico di Milano – Campus di Cremona ed inviarlo all’indirizzo mail segreteria-cremona@polimi.it entro il 10 Settembre 2018.

Le coordinate bancarie per il versamento della quota saranno comunicate dalla segreteria al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Il numero minimo di partecipanti è 20.

Scopri i dettagli del corso Food sustainability e innovazione digitale

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.618 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner