"Uomini all'opera e nuovi scenari nell'agroalimentare"

Si è svolto a Milano Marittima il dodicesimo Forum Cdo Agroalimentare, con la partecipazione di 300 persone da tutta Italia e 30 relatori

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Bayer.

chio-confagricoltura-riso-vercelli-agricoltura-di-precisione-forum-cdo-agroalimentare-23-1-15-by-agn.jpg

Una delle esperienze di innovazione in agricoltura, presentate durante il forum: Nino Chiò, Az. Agr. Battioli Paola, parla di risicoltura di precisione

Si è chiuso all’insegna di San Benedetto il XII Forum di CDO Agroalimentare. "L’uscita dalla crisi? Ha radici antiche: ora et labora" segnalano gli organizzatori dell'appuntamento tenutosi il 23-24 gennaio 2015, con il patrocinio del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.
Sì, perché proprio di “Uomini all’opera e nuovi scenari dell’agricoltura” ha inteso raccontare questa edizione del Forum”, ha commentato Camillo Gardini, presidente dell’Associazione “perché ciò che più ci sta a cuore è mostrare che si può essere protagonisti della costruzione del bene comune lavorando là dove si è, nel pezzo di realtà che ci è data e di cui rispondere e che il lavoro, quello dell’imprenditore (piccolo o grande), del manager, del funzionario pubblico, come quello dell’operaio, è - e rimane - una benedizione”.

Quell’idea di lavoro che “ancora oggi ci viene testimoniata da uomini veramente liberi come il Sen. Giovanni Bersani, recentemente scomparso all’età di 100 anni e capace di costruire opere inimmaginabili nel nostro settore” secondo quanto raccontato da Claudio Gallerani, Presidente di Co.Pro.B., che proprio rappresenta una delle sue grandi intuizioni e realizzazioni. L’idea di lavoro (al centro della relazione di chiusura del sacerdote Paolo Baldo) “non più come maledizione, ma come possibilità di bene e come vocazione per ogni uomo. Così come intuito da quel San Benedetto, patrono d’Europa, che di tale intuizione fece non solo la base della sua regola e del suo ordine, ma della nostra stessa civiltà”.

Nel video, Camillo Gardini presenta le motivazioni del forum.

 

Sponsor dell'evento, Bayer CropScience, la cui testimonianza è stata portata da Gian Luca Mascellino, coordinatore dei progetti di Food Chain Partnership fra i quali Magis,

e Paola Sidoti, che ha presentato fra l'altro le novità relative alla nuova "puntata" dei video di ColturaeCultura.it dedicata all'olio.

A questo link, il reportage in diretta di AgroNotizie durante le prime sessioni dell'evento.
On line sulla pagina Facebook di Cdo Agroalimentare, le foto e la rassegna stampa.