Solarexpo, 52.500 visitatori

L'evento conferma il proprio profilo business to business

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

solarexpo-2012.jpg

Solarexpo 2012: 1.230 espositori, 11 padiglioni, 120mila metri quadri di superficie espositiva

A Solarexpo e Greenbuilding sono stati 52.500 i visitatori professionali. La manifestazione italiana nel solare è tra le prime tre al mondo.
"Molto soddisfatti gli espositori che, nonostante la situazione di incertezza normativa in cui versa il settore delle rinnovabili e in particolare quello del solare, vedono in Solarexpo la conferma di un evento fortemente business to business con visitatori e buyer altamente qualificati" – afferma Sara Quotti Tubi, direttore della manifestazione.

L'edizione 2012 ha visto 1.230 espositori, 11 padiglioni, 120mila metri quadri di superficie espositiva, 60 convegni e seminari su rinnovabili, efficienza energetica e architettura sostenibile, 480 relatori, 6.000 partecipanti ai convegni e 300 giornalisti accreditati.

"Nelle giornate festive le 'nuove rinnovabili' (fotovoltaico ed eolico) arrivano a coprire ben il 50% del fabbisogno nazionale di energia elettrica. Una dato impensabile anche solo un paio di anni fa - commenta Luca Zingale, direttore scientifico di Solarexpo "in un'economia e in una società che nel 21mo secolo saranno sempre più caratterizzate dalle tecnologie elettriche - inclusa la mobilità e la climatizzazione degli edifici, il tutto interconnesso dal nuovo paradigma delle smart grid - il solare si conferma potente driver di cambiamento e di crescita economica sostenibile".

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.669 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner