Raccolta in continuo delle olive: 5° giornata dimostrativa

Valenzano (Ba), 10 dicembre 2010. L'evento illustrerà i risultati di ricerche sul modello di olivicoltura superintensiva; in campo, la vendemmiatrice scavallatrice Pellenc Mod. 4560

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

quinta-giornata-dimostrativa-raccolta-in-continuo-delle-olive.jpg

5° giornata dimostrativa di raccolta in continuo delle olive
Valenzano (Ba), 10 dicembre 2010

La 5° giornata dimostrativa di raccolta in continuo delle olive si terrà venerdì 10 dicembre 2010 presso il centro didattico-sperimentale 'P. Martucci' della Facoltà di Agraria dell'Università di Bari a Valenzano (Ba), Strada provinciale per Casamassima, km 3.

La giornata si propone di illustrare i risultati di ricerche sul modello di olivicoltura superintensiva, condotte da ricercatori dei Dipartimenti di Scienze delle produzioni vegetali e del Dipartimento di progettazione e gestione dei sistemi agro-zootecnici e forestali della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Bari, con finanziamento della Provincia di Bari (fino al 2009) e da quest'anno del Miur.

La Giornata 2010 è giunta alla V edizione dopo quelle del 2005 (con vendemmiatrice New Holland), del 2007 (con Gregoire), del 2008 e del 2009 (con Pellenc).

Fondamento di questo 'nuovo' modello di olivicoltura è quello di affiancare l'olivicoltura tradizionale grazie al drastico abbattimento del fabbisogno della sempre più rara manodopera e, quindi, dei costi di produzione dell'olio extravergine.

Si potranno osservare e valutare sviluppo, portamento, produttività e risposta alla raccolta meccanica in continuo delle varietà Arbequina, Arbosana, Carolea, Cima di Bitonto, Coratina, Don Carlo®, Frantoio, Fs-17®, I/77®, Koroneiki, Leccino, Maurino, Nociara, Peranzana e Urano®. L'oliveto sperimentale è stato realizzato tra giugno e luglio del 2006 con piante da talea e/o da micro. La vendemmiatrice scavallatrice Pellenc Mod. 4560, è stata messa a disposizione dall'Azienda agricola Salatino S.S. di Sammichele di Bari.

Il programma completo dell'evento e maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell'Università di Bari.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.546 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner