Il Cra a Tuttofood 2013

Si apre il 19 maggio a Milano la kermesse delle eccellenze alimentari. Il Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura sarà presente con un’area dedicata a degustazioni ed incontri con il pubblico

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

miele-flickr-siona-watson.jpg

Degustazioni guidate di diversi tipi di miele a cura del Cra-Api: appuntamento a Tuttofood
Fonte foto: © Siona Watson - Flickr

Il Cra, Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura, sarà presente a Tuttofood, vetrina che raccoglie oltre mille eccellenze agroalimentari italiane a Milano dal 19 al 22 maggio.
L’Ente sarà ospitato presso lo stand del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali con un’area dedicata a degustazioni ed incontri con il pubblico, dove verrà anche distribuito materiale divulgativo su ricerche svolte dal Cra-Mac, Unità di ricerca per la maiscoltura di Bergamo e dal Cra-Flc, Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie di Lodi,  riguardanti, in particolare, la filiera mais - zootecnia - sicurezza alimentare.

Saranno esposti un essiccatore ad energia solare per frutta ed ortaggi in pezzi ed un negozio mobile refrigerato con solare fotovoltaico per il trasporto, l’esposizione e la vendita di prodotti refrigerati, entrambi realizzati dal Cra-Iaa, Unità di ricerca per i processi dell’industria agroalimentare di Milano. La particolarità di questi prototipi di macchine innovative è che sono state concepite per le piccole produzioni aziendali; sono semplici da usare, efficienti, sicure e forniscono prodotti di elevata qualità sensoriale e igienica, con un costo accessibile oltre alla possibilità di utilizzare fonti energetiche rinnovabili.

Durante le giornate della fiera, inoltre, ci saranno degustazioni guidate di diversi tipi di miele a cura del Cra-Api, Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura di Bologna.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.792 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner