Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dall'29 al 4 luglio 2017

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione in Africa, Usa, Repubblica Ceca e Ucraina
Fonte foto: © Agronotizie

Africa

Le importazioni agroalimentari nel 2017 dell’Africa secondo i dati Fao aumenteranno del 11% - arrivando a 41,3 miliardi di euro. La principale voce di approvvigionamento riguarda i cereali (10,8 miliardi di euro) seguiti dagli oli vegetali e grassi (5,9 miliardi), dallo zucchero (4,5 miliardi), pesce (4,2 miliardi), carne (3 miliardi) e bevande (1,5 miliardi).
 

Usa

Il numero 1 mondiale del settore lattiero caseario, la francese Lactalis, ha annunciato l'acquisizione dalla Danone del gruppo statunitense Stonyfield, leader degli yogurt biologici negli Usa. La transazione vale 768 milioni di euro. La Stonyfield commercia ogni anno 100.000 tonnellate di yogurt biologico per un fatturato di 324 milioni di euro nel 2016, un fatturato previsto in netta crescita per il 2017.
 

Repubblica Ceca

Il ministero dell'Agricoltura della Repubblica Ceca ha annunciato un caso di African Swine Fever (Asf) verificatosi nella regione di Zlin, 300 km a Sud Est di Praga. L’area è stata isolata per un raggio di 10 km e sono in corso le operazioni di prassi.


Ucraina

In Ucraina è stata completata la semina primaverile. In totale le raccolte di cereali dovrebbero essere inferiori rispetto ai record dell’anno passato. Le esportazioni ucraine di cerali stanno comunque crescendo – lo stato Ucraino (Sfsu) ha dichiarato un aumento del 13% delle esportazioni dal marzo 2016 al marzo 2017. Nel periodo l’Ucraina ha esportato 17,3 milioni di tonnellate di grano, 20,1 milioni di tonnellate di mais e 5,3 milioni di tonnellate di orzo.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: cerealicoltura mercati zoonosi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.271 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner