Lunga vita alle pomacee con Pomax® SC

Belchim Crop Protection ha lanciato sul mercato una novità assoluta per la difesa delle pomacee dalle malattie di post-raccolta

Info aziende
mele-marciume-marcio-fonte-belchim.jpg

Mele Fuji non trattate, con evidente marciume lenticellare (181 giorni dopo la raccolta e 14 giorni dopo la frigo-conservazione)

Le malattie di post-raccoltacausano gravi danni ai frutti stoccati in magazzino e si manifestano dopo i 3-4 mesi di frigo-conservazione. In particolare, il marciume lenticellare causato da Phlyctema vagabunda (ex Gloeosporium spp.), può causare danni ingenti in annate particolarmente favorevoli al patogeno e su varietà sensibili (e.g.: Golden Delicious, Red Delicious, Annurca, Fuji, Gold Rush, Pinova, Modì, Cripps Pink).
In assoluto, le varietà maggiormente suscettibili sono quelle che hanno una raccolta tardivo autunnale quando le condizioni metereologiche sono favorevoli all'infezione: frequenti piogge, temperature sotto i 20°C e alta umidità.

L'adozione di buone pratiche colturali in campo, corredate da una corretta profilassi chimica, diventano condizioni necessarie per abbattere la carica di inoculo dei patogeni e prevenire l'insorgenza delle malattie in fase di conservazione

Per il controllo delle malattie di post-raccolta delle pomacee, Belchim Crop Protection mette a disposizione il nuovo fungicida, Pomax® SC a base di Fludioxonil (133 g/L) e Pyrimethanil (336 g/L).

I principi attivi di Pomax® SC sono perfettamente complementari: infatti alla grande capacità di inibizione della germinazione e crescita del micelio di Fludioxonil si associano l'attività traslaminare e le proprietà curative di Pyrimethanil.

Pomax® SC si inserisce perfettamente nella strategia di difesa per assicurare una protezione completa del frutto nel momento di massima suscettibilità. Infatti, con due applicazioni in pre-raccolta intervallate di 7 giorni e 3 giorni di carenza, il formulato è in grado di conferire una protezione duratura.

Pomax® SC è caratterizzato da un'etichetta flessibile: è registrato su melo, pero, cotogno, nashi, nespolo e nespolo mediterraneo ed è attivo contro il marciume lenticellare Phlyctema vagabunda (ex Gloeosporium spp.), ma anche muffa grigia (Botrytis cinerea); inoltre è applicabile da BBCH 74 (frutto delle dimensioni di 40 mm) fino a 3 giorni dalla raccolta garantendo un'ampia finestra applicativa.

Pomax® SC è lo strumento che consente di ottenere un prodotto sano e vendibile dopo il lungo periodo di frigo-conservazione, permettendo di ridurre la quota di merce non vendibile e massimizzando così il reddito dei produttori.