Il decalogo di Romeo®

L'induttore di resistenza, a base di Cerevisane, è distribuito da Sumitomo Chemical Italia

Info aziende
romeo-induttore-resistenza-biologico-multitarget-fonte-sumitomo.png

Romeo® è un induttore di resistenza ad uso preventivo e di contatto

  • Unico induttore di resistenza multi-target registrato su peronospora, oidio e botrite;
  • utilizzabile in strategie di difesa sia integrata che biologica;
  • ideale complemento nelle strategie antiperonosporiche a dosaggi ridotti di rame;
  • Romeo® è un induttore di resistenza ad uso preventivo e di contatto, non agisce direttamente sui patogeni;
  • Romeo® stimola la produzione di fitoalessine e di proteine di protezione specifiche (PR) che fungono da biofungicidi naturali e direttamente attivi nei confronti dei patogeni;
  • Romeo garantisce un incremento della resistenza meccanica grazie a una maggior produzione di lignina e di callosio che riducono sensibilmente la possibilità di penetrazione degli appressori dei funghi patogeni;
  • Romeo® induce anche un forte stimolo nella produzione di polifenoli (come resveratrolo e viniferine) anch'essi coinvolti nei processi di difesa endogeni delle cellule vegetali;
  • grazie all'utilizzo di Romeo è possibile ridurre le applicazioni di Zolfo in campo, specialmente nelle fasi finali del ciclo colturale, riducendone l'apporto in cantina;
  • la resistenza indotta ha una tenuta nel tempo di 7-10 giorni dall'applicazione;
  • la massima resa in termini di induzione si ottiene quindi grazie all'utilizzo di Romeo® in blocchi di non più di 3-4 applicazioni consecutive (sempre in miscela con antiperonosporico), intervallati da brevi periodi (di almeno 14-20 giorni) senza Romeo®

Romeo® è un prodotto Agrauxine e viene commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.

Agrofarmaco autorizzato dal ministero della salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
E' obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.707 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner