I protagonisti delle storie Marvel non sono nulla in confronto ai trattori 1000 Vario di Fendt, ora ancora più efficienti grazie all'introduzione dell'innovativo sistema di comando FendtONE e di altre soluzioni all'avanguardia.

Dotati di motori a sei cilindri Man Stage V da 12,4 litri, i 1038-1042-1046-1050 Vario con potenze da 396 a 517 cavalli sono i modelli giusti per le grandi aziende agricole e contoterzi che devono gestire finestre d'intervento sempre più brevi a causa dei cambiamenti climatici e rispondere alle richieste delle ultime normative europee.

 

Numeri uno con FendtONE

FendtONE, disponibile anche sui 500 Vario e 900 Vario, prevede nuove funzioni di pianificazione/gestione per il proprietario della flotta (offboard) e una nuova postazione di lavoro del driver (onboard). FendtONE offboard e onboard rendono l'ufficio dell'impresa e il 1000 Vario in campo una cosa sola, apportando un cambiamento radicale nella conduzione delle attività agricole.

La piattaforma digitale FendtONE offboard consente ai responsabili dell'azienda agricola di gestire al meglio trattori, appezzamenti e dipendenti. Infatti, permette di avere sempre sotto controllo i dati macchina e i dati agronomici, ma anche di pianificare, organizzare e documentare gli ordini di lavoro con facilità.


Tre display in cabina con FendtONE onboard

Tre display in cabina con FendtONE onboard


Parallelamente, la postazione FendtONE onboard agevola il controllo dei 1000 Vario offrendo un nuovo bracciolo con assegnazione flessibile dei tasti, ben tre display, gruppi di funzioni con codici colore precisi e joystick 3L con pulsante di retromarcia. In aggiunta al cruscotto digitale da 10 pollici ci sono un terminale da 12 pollici sul bracciolo e uno da 12 pollici nel tetto (a scomparsa) che consentono di personalizzare la visualizzazione dei parametri e la gestione delle funzioni Smart Farming.

 

Guida e lavoro, mai così semplici

Il pacchetto di Smart Farming dei 1000 Vario include la guida automatica Fendt Guide, le funzioni Isobus e la tecnologia Tim che rendono possibile l'ottimizzazione delle combinazioni trattore attrezzo, la riduzione dei consumi di carburante e input produttivi, il risparmio di tempo e l'alleggerimento del carico di lavoro. La versione base di Fendt Guide - disponibile di serie negli allestimenti Power+ e Profi+ - può essere arricchita con le funzioni Contour Assistant e TI Headland.

Vincitrice del Premio AE50 2022, TI Headland per la gestione ottimizzata dei movimenti in capezzagna comprende TI Auto e TI Turn Assistant. Con TI Auto la sequenza delle fasi di lavoro viene eseguita automaticamente al superamento della linea di capezzagna, mentre con TI Turn Assistant il trattore svolta in modo autonomo secondo le manovre precedentemente calcolate.

Le attrezzature Isobus sono gestibili al meglio tramite joystick multifunzione o 3L, che permette di configurare liberamente fino a 27 funzioni Isobus su tre livelli. Non sono necessari joystick esterni se l'attrezzo montato supporta lo standard AUX-N. Grazie alla tecnologia Tractor Implement Management (Tim), i 1000 Vario possono anche rispondere alle richieste degli implement Isobus più complessi (come i carri Tigo), aumentando la produttività.


1000 Vario con guida automatica Fendt Guide in campo

1000 Vario con guida automatica Fendt Guide in campo

 

Scambi continui tra azienda e campo

Ulteriore soluzione smart dei 1000 Vario, la telemetria Fendt Connect consente la lettura e il trasferimento di dati (posizione, consumo di carburante, livello dell'AdBlue, velocità di marcia, tempo di lavoro) dal trattore all'applicazione web a disposizione del responsabile, che quindi può visualizzare le informazioni e gestire la flotta ovunque tramite Pc, tablet o smartphone. La completa funzionalità di FendtONE offboard, inclusa la rappresentazione real time dei dati su mappa, è possibile solo con Fendt Connect.

Diversamente, Fendt Task Doc onboard - disponibile di serie nell'allestimento Profi+ - permette la ricezione di ordini dal FendtONE offboard, la registrazione dei dati (ad esempio la quantità effettivamente applicata) durante il lavoro e l'invio di un report sul compito svolto all'azienda. Così, a fine giornata, in FendtONE offboard c'è un file che costituisce la base per la documentazione delle operazioni, utile per rispondere alle richieste del legislatore.

Per semplificare la scelta degli operatori, Fendt offre quattro Moduli (Guida automatica, Agronomia, Telemetria e Controllo della macchina) selezionabili in base alle proprie esigenze. Ogni modulo consiste in un pacchetto base con le applicazioni di avvio necessarie che può essere ampliato con Fendt Contour Assistant, TI Headland, Section Control e Variable Rate Control.


Fendt 1000 Vario ideale per la gestione di attrezzi Isobus

Fendt 1000 Vario ideale per la gestione di attrezzi Isobus

 

Aria pulita, funzionamento migliore

Le novità per un lavoro più efficiente si trovano in cabina, ma anche sotto il cofano dei 1000 Vario dove il nuovo filtro dell'aria (premiato agli Agritechnica Innovation Award 2022) si pulisce durante la guida per mezzo di brevi soffi. Il sistema combina l'espulsione continua delle polveri con la pulizia attiva del filtro (doppio soffiaggio) in un ciclo di 30 secondi. Il soffiaggio eseguito durante la marcia evita la pulizia manuale del filtro e quindi i fermi macchina.

Il filtro - che dura circa due anni - dispone di un proprio serbatoio di aria compressa (12 bar), il cui flusso è comandato da un'elettrovalvola o valvola a impulsi. Prima del soffiaggio il ventilatore aumenta il numero di giri per garantire maggiore efficacia, mentre al termine della pulizia il driver riceve una notifica tramite una finestra pop up sul terminale. L'intervento può essere eseguito in modo automatico o manuale.


Filtro dell'aria autopulente per Fendt 1000 Vario

Filtro dell'aria autopulente per Fendt 1000 Vario

 

Innovazioni dalla testa ai piedi

Le sorprese non finiscono qui. I 1000 Vario offrono anche cabine dotate di nuovo vetro stratificato e parabrezza riscaldato. Il vetro stratificato riduce il livello di rumore in cabina e non si scheggia incrementando ulteriormente la sicurezza operativa. Disponibile a richiesta anche la vetratura semplice, nonché la guida reversibile per la visione ottimale degli attrezzi posteriori.

In più i 1000 Vario possono contare sul sistema di regolazione della pressione di gonfiaggio VarioGrip che, affidabile e facile da gestire attraverso il terminale, permette di ridurre la pressione dei pneumatici in campo, aumentando la superficie di appoggio e quindi perseverando maggiormente il terreno.

Da segnalare anche il concetto di bassa velocità Fendt iD e la trazione intelligente Fendt Torque Distribution, garantita dal cambio VarioDrive. Il primo gestisce motore, trasmissione, ventola e idraulica a velocità ideali, permettendo di raggiungere una coppia elevata a bassi regimi e di ridurre i consumi di carburante. VarioDrive consente di gestire la trazione dell'asse anteriore e di quello posteriore in modo indipendente.
Infine, Fendt StabilityControl riduce automaticamente l'inclinazione laterale a velocità superiori ai 20 chilometri orari e diminuisce il rollio in curva.

Fendt-1000Vario-MY2021-FendtONE.jpg
I Fendt 1000 Vario MY2021 rivoluzionano il lavoro nei campi Fonte foto: Fendt