Le attrezzature Pöttinger guardano al futuro

Moltissime le novità prodotto nel settore della fienagione: le falciatrici Novacat A10 Crossflow e Collector, il ranghinatore Top 652 e lo spandivoltafieno Hit 8.9 T, protagonisti della stagione 2018

Valentina Andorlini di Valentina Andorlini

Info aziende
pottinger-top652-2018-jpg.jpg

Nuovo ranghinatore Pöttinger Top 652 ad Agritechnica 2017
Fonte foto: Agronotizie

Pöttinger, sotto il claim "Focus sul futuro" propone al mercato delle attrezzature importanti novità: le falciatrici Novacat A10 Crossflow e Collector, il ranghinatore Top 652 e lo spandivoltafieno Hit 8.9 T.

"Grazie alla costante attenzione che poniamo nei confronti del cliente siamo diventati specialisti in diversi settori" ha affermato Heinz Pöttinger, amministratore delegato di Pöttinger. "Con la giusta tecnologia e investimenti siamo pronti per affrontare il futuro".
 

A grandi passi verso il 2022

Pöttinger, il cui obiettivo - come annunciato da Gregor Dietachmayr, marketing and service manager dell'azienda - è "chiudere l'anno commerciale 2021-2022 con un risultato vicino a 450 milioni di euro" porta a casa nel 2016-17 un fatturato totale di 308 milioni di euro, in crescita del 2 per cento rispetto all'annata precedente. Traina il trend positivo il comparto fienagione, da cui origina il 58 per cento del fatturato (+ 5% sull'anno precedente), seguito dai settori lavorazione del terreno e semina in lieve calo a causa della crisi di mercato.

Per il produttore austriaco l'export copre l'88 per cento del fatturato con punte in Europa (270 milioni di euro il fatturato) dove spiccano Germania, Francia e Austria. Vive una fase di forte crescita l'Ucraina e sono mercati obiettivo il Nord America, la Scandinavia, la Cina e l'Australia.

In crescita il settore della ricambistica (+5%) da imputare in parte alla creazione del nuovo centro logistico di Taufkirchen, in Austria in cui Pöttinger ha investito 14 milioni di euro.
 

Due nuovi arrivi tra le Novacat A10

Lanciata al Sima 2017, la serie di falciatrici a dischi combinate Pöttinger Novacat A10 si amplia con l'introduzione di due inediti modelli: Novacat A10 Cross Flow (candidata al Machine of the year 2018) e Novacat A10 Collector.
Novacat A10 Cross Flow sfrutta il nuovo e omonimo trasportatore trasversale a coclea - economico e leggero montato anche sulla Novacat 352 - per riunire il foraggio in un'unica andana subito dopo la falciatura senza ricorrere al condizionatore. Il dispositivo Cross Flow da cui si ottiene un prodotto pulito e l'accumulo di molto materiale in poco spazio, rende inutile la ranghinatura successiva allo sfalcio.
Estremamente flessibile, Cross Flow può avere su richiesta il telo forma andana aggiuntivo.
 
Sistema Cross Flow Pottinger
Coclea Cross Flow Pottinger

La falciatrice Novacat A10 Collector è equipaggiata con nastri trasportatori trasversali Collector con spostamento a gestione separata per la massima flessibilità nella formazione delle andane. Utile a scongiurare il rischio di intasamento, il monitoraggio integrato invia un segnale di allarme quando i nastri non sono in azione.

Posizionati sulle unità falcianti e privi di un proprio impianto idraulico, i nastri Collector sono azionati dall'idraulica del trattore, in particolare da un distributore a semplice effetto con scarico senza pressione. La regolazione dei nastri - oltre alla gestione delle barre falcianti - è possibile grazie al terminale di comando standard Select Control (o a quello opzionale Power Control), mentre l'impostazione della velocità dei nastri è meccanica.

Un rullo acceleratore aumenta la longevità dei nastri Collector e, sempre in opzione, il pettine forma andana consente l'azionamento dei nastri da un solo lato per realizzare andane compatte anche lateralmente.
 
Nuova falciatrice combinata Pöttinger Novacat A10 Collector
Nuova falciatrice combinata Pöttinger Novacat A10 Collector

Oltre ai nastri Collector, l'ultima Novacat A10 si avvale anche del sistema di azionamento Y Drive e del dispositivo idraulico di sicurezza contro gli urti Nonstop Lift. Y Drive con scatola di moto ad ingranaggi cilindrici, consente l'impiego di alberi cardanici più lunghi con articolazione ridotta. 
Dal canto suo, Nonstop Lift assicura un'efficace deviazione della barra falciante in presenza di ostacoli, evitando danni anche a velocità elevate.

Con un'altezza di trasporto di 4 metri ed una luce libera dal suolo di 28 centimetri, Novacat A10 Collector può essere impiegata in combinazione posteriore/frontale: due le falciatrici posteriori e una, quella frontale, con larghezza di lavoro di 3 metri. Lo spostamento idraulico laterale di 400 millimetri a destra e a sinistra assicura una sovrapposizione e una qualità di sfalcio ottimali, mentre l'altezza di sollevamento di 37-55 centimetri garantisce inversioni di marcia rapide a fine campo.

La falciatrice Novacat A10 è proposta in diversi allestimenti: con dispositivo forma andana senza condizionatore, con condizionatore a denti ED, con condizionatore a rulli EC e con nastri trasportatori trasversali ED Collector. La compensazione idraulica è di serie in ogni allestimento.
 
Pöttinger Novacat A10 Collector ad Agritechnica 2017
Pöttinger Novacat A10 Collector ad Agritechnica 2017
 

Essere al Top nel vero senso della parola

"Redditività allo stato puro" ha dichiarato Pöttinger presentando il nuovo ranghinatore con deposito laterale dell'andana Top 652 contraddistinto da una larghezza di lavoro di 6.4 metri, un angolo di sterzata di 66 gradi, un'altezza di trasporto inferiore ai 4 metri (con bracci portadenti montati) e concepito per garantire qualità di rastrellamento, adattamento al terreno e pulizia del foraggio ottimali.

Maneggevole e stabile, l'andanatore è dotato di due giranti Toptech Plus protetti singolarmente e sollevabili con un comando a sequenza: un girante anteriore con 10 bracci portadenti e con diametro di 3 metri ed uno posteriore con 12 bracci portadenti e diametro di 3.15 metri. Ogni braccio dispone di quattro coppie di denti e di supporti facilmente sostituibili agendo su due viti.
 
Ranghinatore a due giranti Pöttinger Top 652
Ranghinatore a due giranti Pöttinger Top 652

L'adattamento al terreno è ottimizzato grazie al carrello dei giranti a cinque ruote di serie, munito di due assali Tandem e di una ruota tastatrice Multitast sfalsata lateralmente. Multitast corre davanti ai giranti e li guida su qualsiasi irregolarità del terreno (fino a +/- 5 gradi), garantendo una corsa più regolare e ammortizzando le oscillazioni. In caso di dosso, la ruota solleva e abbassa i giranti impedendo così ai denti di infilarsi nel terreno e di perdere il prodotto rastrellato.
Infine, Top 652 può essere gestito mediante un sistema idraulico migliorato (in particolare con un distributore a semplice effetto) anche a pressioni basse e può quindi essere abbinato a tutti i tipi di trattore, a partire da quelli da 60 cavalli.
 

Pulizia universale con Hit 8.9 T

Compatto ed azionabile da trattori da 60 cavalli, l'inedito spandivoltafieno trainato a 8 giranti Hit 8.9 T presenta una larghezza operativa di 8.86 metri ed un'altezza di rimessaggio di 2.70 metri. Cuore pulsante dell'attrezzo è l'innovativo girante Dynatech, che - con un diametro di 1.42 metri - assicura uno spargimento pulito e uniforme del foraggio.

L'adattamento al terreno e l'angolo di spargimento regolabile senza utensili in cinque posizioni consentono ad ogni girante Dynatech di garantire un prodotto pulito e di adattarsi a qualsiasi tipo di foraggio. Inoltre, i bracci portadenti guidati con dispositivo di sicurezza integrato "trainano" i denti senza eccessive sollecitazioni, garantendone la longevità e trattando il foraggio con delicatezza per ridurre al minimo le perdite.
 
Spandivoltafieno Pöttinger Hit 8.9 T ad Hannover
Spandivoltafieno Pöttinger Hit 8.9 T ad Hannover

Ultima chicca di Hit 8.9 T è il sistema idraulico di sollevamento Liftmatic Plus che conferisce allo spandivoltafieno una vera "posizione a fine campo" per impedire ai denti dei giranti di incastrarsi nel terreno e garantire un'elevata luce libera dal suolo, una maggiore integrità delle andane e una migliore manovrabilità.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.363 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner