Machine of the year 2018: al via il voto del pubblico

Dal 16 ottobre al 13 novembre 2017 sarà possibile esprimere le proprie preferenze all'interno delle 14 categorie previste dal prestigioso riconoscimento. I vincitori verranno svelati ad Agritechnica

logomdjaudience2018.jpg

Machine of the year 2018: partito l'Audience Choice Award
Fonte foto: dlv-Deutscher Landwirtschaftsverlag

Partito il 16 ottobre sul sito dedicato al Machine of the year, tra i riconoscimenti più prestigiosi del settore della meccanica organizzato da Dlv-Deutscher Landwirtschaftsverlag a cadenza annuale in occasione del Sima e di Agritechnica, l'Audience Choice Award offre la possibilità ai lettori di assumere il ruolo di protagonisti.

Fino al 13 novembre sarà infatti possibile, collegandosi al sito, esprimere la propria preferenza per ciascuna delle 14 categorie nelle quali si articola il riconoscimento, il cui obiettivo è premiare i macchinari agricoli migliori in termini di innovazione, tecnologia e prestazioni.

Le macchine attualmente incluse in ciascuna categoria sono state selezionate nelle scorse settimane da una giuria composta da 28 giornalisti specializzati indipendenti e appartenenti ad altrettante testate tedesche e internazionali. AgroNotizie è membro della Giuria per l'edizione 2018.

Le categorie attraversano la meccanica agricola in modo davvero trasversale andando dai trattori divisi per potenza, ai sollevatori telescopici, ai macchinari da raccolta e fienagione, semina, lavorazione del terreno e protezione delle piante.

Il 14 novembre, in occasione di Agritechnica 2017 in programma ad Hannover dal 12 al 18 novembre, verranno annunciati i vincitori dell'edizione 2018 con un premio speciale dedicato all'Audience Choice Award risultante proprio dalle preferenze espresse dai lettori.

Non resta quindi che cliccare e votare la tua macchina preferita!

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 203.284 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner