Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Fendt, una precisione tutta da provare

Con nuovi sistemi di guida automatica, la serie 200 Vario e 200 V/P/F Vario ma anche le gamme 300 Vario ProfiPlus, 500 e 700 Vario PowerPlus equipaggiate con VarioGuide sono pronte "alla prova" in campo, insieme all'offerta completa Fendt, per i possibili acquirenti

Info aziende
fendt-vario-2018.jpg

I trattori delle linee 200, 300, 500 e 700 Vario sono disponibili con sistema di guida parallela
Fonte foto: Fendt

Migliorare i risultati economici delle aziende agricole è ora possibile grazie all'agricoltura di precisione e agli innovativi sistemi di guida assistita proposti da Fendt.

Restando fedele alla propria strategia di integrare nei modelli di bassa potenza soluzioni mutuate dai fratelli maggiori, la casa di Marktoberdorf ha predisposto i piccoli concentrati di potenza 200 Vario e 200 V/F/P Vario con i sistemi di guida parallela a file funzionanti con ultrasuoni o guida parallela satellitare con Gps.
Non solo. Contribuisce al successo degli operatori e dell'agricoltura anche il sistema di guida parallela VarioGuide di serie nella gamma 300 Vario ProfiPlus e optional nelle linee 500 e 700 Vario PowerPlus.
 

ProvaFendt: vieni, vedi e via!

Proprio per permettere a tutti i fendisti e non di testare con mano la tecnologia della casa di Marktoberdorf, fino al 30 aprile sarà possibile, previa registrazione sul sito, provare in campo l'intera offerta di trattori Fendt, dagli specializzati 200 V/F/P Vario ai top di gamma 1000 Vario passando anche per i nuovi cingolati 900 Vario MT e 1100 MT.
 

Fendt 200 Vario: eccellenza moltiplicata per tre

Capace di coniugare al meglio dimensioni compatte e tecnologie innovative, la serie Fendt 200 Vario - articolata nei modelli 207, 208, 209, 210 e 211 - viene proposta sia nella versione base per attività di manutenzione aziendale, che in quella specialistica con le varianti V (vigneti stretti), F (coltivazioni più ampie) e P (frutticoltura), con larghezze rispettive di 1,07 - 1,32 e 1,68 metri.

Predisposti per i sistemi di guida parallela, tutti i modelli di gamma risultano essere soluzioni vantaggiose per gli agricoltori impegnati in frutticoltura, viticoltura e coltivazione del luppolo.
Tra le opzioni disponibili, la guida parallela a file tramite ultrasuoni consente ai trattori Fendt di mantenere la distanza predefinita dalle piante con estrema precisione, lasciando il conducente libero di prestare maggiore attenzione alla gestione dell'attrezzo.

Alternativa possibile e ideale per aziende con produzione di ortaggi in pieno campo, la guida parallela satellitare tramite Gps è in grado di gestire le trattrici con una precisione fino a +/-2 centimetri (anche in condizioni di scarsa visibilità), assicurando un uso ottimale della macchina ed evitando sovrapposizioni.
 
In campo Fendt 210 V Vario con sistema di guida parallela a file
In campo Fendt 210 V Vario con sistema di guida parallela a file

Entrambi i sistemi di guida - che possono essere montati anche in aftermarket - sono gestiti tramite interfaccia aperta basata sulla funzionalità Isobus TIM (Tractor Implement Management) promossa dall'Agricultural Industry Electronics Foundation (AEF) e integrano la valvola dello sterzo, il cablaggio, i sensori dell'angolo di sterzata e il dispositivo di sicurezza.

Con una potenza compresa tra 70 e 110 cavalli, i cinque modelli in livrea Nature Green sono dotati di motore Agco Power da 3 cilindri e 3,3 litri di cilindrata emissionato Stage IIIB o Tier IV Interim mediante il sistema di ricircolo esterno dei gas di scarico AGRex e del catalizzatore di ossidazione diesel Doc.

Deriva dai fratelli maggiori di alta gamma anche lo sterzo VarioActive che riduce il numero di giri del volante a parità di sterzata e genera una reazione più rapida per i cambi di direzione o per le operazioni con caricatore frontale.

Grazie all'impiego di una pompa di regolazione Load Sensing con portata massima di 104 litri al minuto e alla gestione tramite elettrovalvole, l'impianto idraulico dei Fendt 200 Vario risulta più flessibile e potente, capace di incrementare la velocità di lavoro con il caricatore frontale pur a un basso regime motore.

Per il sistema di traino è disponibile un impianto frenante pneumatico con essiccatore a controllo elettronico capace di ridurre gli interventi di manutenzione e aumentare sicurezza e funzionalità.
 
Fendt serie 200 Vario
Fendt serie 200 Vario

Caratterizza la gamma anche il ventilatore a pale reversibili in grado di invertire la direzione del flusso d'aria, mantenere una pulizia costante delle griglie del radiatore e incrementare, di conseguenza, le prestazioni del trattore e l'efficienza operativa.

Alto anche il livello di comfort durante la guida, potenziato da una migliore imbottitura del sedile e dall'estensione dello schienale. Disponibile su richiesta, il sistema di riscaldamento a pavimento che, insieme agli elementi riscaldanti elettrici (integrati nel pavimento della cabina) e ai sensori termici, assicura un riscaldamento rapido ed efficiente. Un circuito di sicurezza impedisce il surriscaldamento.

Contraddistinguono poi i Fendt 200 Vario, l'attacco Power Beyond (disponibile come optional) per l'azionamento di attrezzi come carri autocaricanti, il rinnovato sollevatore anteriore, la presa di forza anteriore 540 Eco e il telaio in ghisa che, dotato di bracci inferiori ripiegabili in diagonale e cilindri di sollevamento rielaborati, garantisce maggiore spazio libero per il caricatore frontale.

Infine, due fari a led anteriori e posteriori installati sul tetto della cabina e sul montante offrono la massima visibilità in tutte le condizioni mentre aumenta la sicurezza il disinserimento automatico del bloccaggio differenziale e della doppia trazione in funzione dell'angolo di sterzata.
 

La Serie 300 Vario diventa ProfiPlus

Ora sul mercato le nuove versioni per le performanti e confortevoli serie Fendt 300, 500 e 700 Vario, che aumentano i possibili equipaggiamenti a vantaggio dei clienti che non dovranno far altro che scegliere il trattore con l'allestimento più adatto alle loro esigenze.

Così, ad affiancare le varianti Power e Profi della serie 300 Vario, arriva la nuova ProfiPlus: pacchetto all'avanguardia munito di sistemi di assistenza automatica e del sistema di guida parallela VarioGuide offerto di serie ora anche nella fascia di media potenza.
 
Sistema di guida parallela VarioGuide intregrato di serie nei Fendt 300 Vario ProfiPlus
Sistema di guida parallela VarioGuide intregrato di serie nei Fendt 300 Vario ProfiPlus

I modelli a quattro cilindri 310, 311, 312 e 313 Vario - con potenze da 100 a 138 cavalli - grazie a VarioGuide aumentano ulteriormente le performance operative in particolare nelle aziende di medie dimensioni dedite alla foraggicoltura e all'orticoltura.

"In combinazione con il sistema di guida parallela, la tecnologia Isobus e il sistema di gestione per capezzagna, la linea 300 Vario ProfiPlus è perfetta per le operazioni di aratura, semina, concimazione e raccolta - ha dichiarato Roland Schmidt, direttore marketing di Fendt - e, dato il nuovo quadro normativo, VarioGuide risulta funzionale anche nello spargimento di liquami".

Come per i gioielli delle serie maggiori, gli esemplari Fendt 300 Vario ProfiPlus - dotati di terminale da 7 pollici - possono essere allestiti con ricevitore NovAtel o Trimble con differenti livelli di precisione del sistema di guida parallela: dallo standard VarioGuide (+/-20 centimetri) al top VarioGuide Rtk (+/-2 centimetri).
 
Ricevitore NovAtel con servizio di correzione EGNOS/WAAS
 Ricevitore NovAtel con servizio di correzione EGNOS/WAAS

 

Upgrade anche per i 500 e 700 Vario

Dopo il lancio delle serie Fendt 800 e 900 Vario PowerPlus nel 2015, la casa costruttrice ha deciso di espandere la variante PowerPlus anche sulle gamme 500 e 700 Vario. "La serie, oltre ad essere disponibile con equipaggiamento Power, Profi e ProfiPlus, è ora ordinabile in versione PowerPlus, allestimento ideale per i clienti che pur avendo esigenze tecniche minori come una pompa idraulica più piccola, poche valvole o un piccolo terminale, desiderano godere del sistema opzionale VarioGuide" ha chiarito Schmidt.

Anche in questo caso i modelli 500 Vario PowerPlus (512, 513, 514 e 516 con potenze comprese tra i 124 e i 163 cavalli) e 700 Vario PowerPlus (714, 716, 718, 720, 722 e 724 con potenza da 144 a 237 cavalli) sono proposti con ricevitori NovAtel o Trimble e il cliente può definire la precisione del sistema di guida da VarioGuide Standard a VarioGuide Rtk.

Fendt, infine, ricorda che il programma di guida parallela VarioGuide può essere esteso anche alle macchine da raccolta semoventi, trince e mietitrebbie.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner