XTractor 2018, il giro del Sudafrica in 55 giorni

Parte il 3 aprile l'avventura che vedrà quattro trattori McCormick X8 e X7 - equipaggiati con pneumatici BKT Agrimax Force e RT 657 - percorrere 6mila chilometri da Cape Town a Pretoria

Info aziende
argo-tractors-xtractor-sudafrica.jpg

XTractor 2018, a cura di Argo Tractors e BKT in collaborazione con carabinieri e Amref
Fonte foto: Argo Tractors SpA

Promuovere il ruolo dell'agricoltura, incentivare le azioni umanitarie e focalizzare l'attenzione sul rapporto tra uomo e natura, rapporto che oggi deve necessariamente considerare il rispetto per l'ambiente, l'uso sostenibile delle risorse, la nutrizione e la salute della popolazione. Questi i principi ispiratori dell'Xtractor Around the World 2018, seconda edizione della missione sponsorizzata da Argo Tractors e BKT che avrà inizio il prossimo 3 aprile.

Protagonisti della spedizione di quest'anno sono quattro trattori McCormick X8 e X7 (X7 e X6 i modelli al centro dell'XTractor 2015 in Australia), che - dotati rispettivamente dei pneumatici BKT Agrimax Force e Agrimax RT 657 - intraprenderanno un affascinante viaggio attraverso i paesaggi mozzafiato, le riserve naturali e le spiagge deserte della Repubblica Sudafricana.

Con l'XTractor 2018, gli organizzatori puntano a percorrere un itinerario composto da 50 tappe e lungo 6mila chilometri in 55 giorni, affrontando percorsi estremi, sfide appassionanti e arrivando a destinazione il 20 maggio.
 
Trattori McCormick X7 alla presentazione dell'XTractor 2018, tenutasi a Roma ad ottobre 2017
Trattori McCormick X7 alla presentazione dell'XTractor 2018, tenutasi a Roma ad ottobre 2017

 

McCormick X8 e X7 alla scoperta del Sudafrica

Una volta partiti da Cape Town, i modelli top di gamma del brand di Argo Tractors si dirigeranno verso i vigneti delle Winelands situati sulla costa meridionale e da lì verso il Grande Karoo e il Kalahari, vasti territori semidesertici dell'interno.

Guidati dai driver più esperti tra i carabinieri del comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare e del primo reggimento paracadutisti "Tuscania", i trattori si sposteranno poi da nord-ovest ad est passando per Port Elizabeth, il Greater Addo Elephant national park, i monti Drakensberg nel regno del Lesotho e giungendo nella parte sud tropicale della provincia di KwaZulu-Natal, affacciata sull'Oceano Indiano.
Le ultime tappe dell'Xtractor Around the World 2018 sono il Kruger national park e le città di Johannesburg e Pretoria, dove avrà termine l'avventura.

La spedizione si fermerà anche a Hi-Q Hoopstad, Champion Tyres Bothaville, Supa Quick Dalton, Supa Quick Tzaneen, Multi Tyres Villiers, dove hanno sede alcuni partner di Tubestone (distributore sudafricano di BKT), e visiterà Nampo, manifestazione di riferimento per il settore agricolo in Sudafrica organizzata a Bothaville dal 15 al 18 maggio.
 
Spiagge deserte sul percorso dei trattori McCormick X7 durante l'XTractor 2018
Spiagge deserte sul percorso dei trattori McCormick X7 durante l'XTractor 2018

 

XTractor, una spedizione all'insegna della solidarietà

Se da una parte i carabinieri aiuteranno Argo Tractors e BKT a completare con successo l'itinerario e a sviluppare i temi ambientali dell'iniziativa, dall'altra l'organizzazione sanitaria no profit Amref International consentirà agli organizzatori - noti per porre al centro del loro operato le persone - di approfondire le questioni della nutrizione e della salute della popolazione.

Inoltre la collaborazione con la onlus consentirà al team XTractor di impegnarsi in attività sociali, lasciando un segno tangibile del proprio passaggio in Sudafrica. Con i trattori McCormick verranno realizzati un orto comunitario per un ambulatorio mamma-bambino a Ephraim Mogale nei giorni 11-12 maggio e un campetto da calcio di 100 x 50 metri per la scuola superiore di Sedibeng West. 
Prevista per il 17 maggio, l'inaugurazione del campo da calcio - a cui parteciperà il campione di football freestyle Iya Traoré, special guest degli eventi di BKT - sarà l'occasione per distribuire 500 palloni ai ragazzi sudafricani.

Come nel 2015, dalla missione di quest'anno nascerà un docu-reality naturalistico prodotto dal Gruppo Identity e incentrato sulle sfide attuali dell'agricoltura e sulle soluzioni tecnologiche dei trattori.
Per essere costantemente aggiornati, è possibile seguire l'Xtractor Around the World 2018 sui canali social dedicati (FacebookInstagram e YouTube).

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.492 persone iscritte!