Nuovi 'Orizzonti' in viticoltura

L'azienda imolese presenta una prepotatrice da secco

Contenuto promosso da Orizzonti
Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

prepotatrice-da-secco-orizzonti-viticoltura.jpg

In viticoltura, l'impiego di macchine prepotatrici consente di rendere il vigneto un ambiente di lavoro in cui le operazioni di potatura risultino più veloci ed agevoli.

Orizzonti, azienda specializzata nella produzione e costruzione di macchine per la viticoltura, ha realizzato una prepotatrice da secco mobile che viene montata anteriormente al trattore (su macchine di potenza uguale o superiore a 50 HP-34 Kw).

Una particolarità: la prepotatrice "CPM 60" è dotata di un'innovazione tecnologica brevettata che consiste in un'asta stralciatore in acciaio motorizzata. Una barra falciante da secco completa la macchina.

La CPM 60 viene impiegata per lavorazioni in vigneti di tipo Cordone speronato, Casarsa, Guyot e G.D.C. e richiede 130 Bar e 22 Lt di olio al minuto.

 

Gli optional disponibili:

• Defogliatore

• Convogliatore alzatralci

• Spollonatore

• Kit barra verticale bilama

• Kit barra top bilama

 

L'azienda

In 40 anni Orizzonti ha acquisito una grande esperienza nella meccanizzazione del settore vinicolo nei vari impianti (a casarsa, cordone speronato, guyot, cortina semplice, capovolto, G.D.C.), nonché in frutteti e aziende dedite alla coltura dell'actinidia.

La sua forza in questi settori è data dall'organizzazione commerciale, produttiva e distributiva e dalla vasta gamma dei macchinari atta a soddisfare ogni tipologia di lavoro. Alta qualità di materie prime e prodotti sono le caratteristiche vincenti della produzione di Orizzonti.

 

Per ulteriori informazioni:

Orizzonti s.r.l. via Morandi, 5 - 40026 Imola (BO) - Tel.: +39 0542 643982 / +39 0542 694988 

Fax: +39 0542 641107 - http://www.orizzontigroup.it - e-mail: info@orizzontigroup.it

 

Fonte: Orizzonti

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.048 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner