Per le startup agrifood l'opportunità di lavorare con Tesco

Il World Agri-Tech, in programma a Londra il 15 e il 16 ottobre 2019, ha lanciato un contest per startup agrifood insieme al gigante della grande distribuzione britannica. Scopri come candidarti

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

wais-pitch-day-tesco-agri-t-jam-750x500.jpg

Il World Agri-Tech Innovation Summit si tiene a Londra il 15-16 ottobre prossimi
Fonte foto: World Agri-Tech

Fino al 7 agosto prossimo è possibile candidarsi per il Tesco Agri T-Jam, un contest dedicato alle startup del settore agrifood organizzato dal World Agri-Tech Innovation Summit (di cui AgroNotizie è partner) insieme a Tesco, leader in Gran Bretagna della grande distribuzione.

Le startup che vogliono candidarsi devono aver sviluppato soluzioni innovative per migliorare la supply chain e la sostenibilità della filiera. Di tutte le candidature verrà fatta una prima selezione per individuare le dieci più promettenti. Successivamente queste saranno invitate a tenere il proprio pitch il 14 ottobre a Londra, presso il Tesco Heart Building, nell'headquarters di Welwyn Garden City, e durante il Pitch Day del World Agri-Tech Innovation Summit (Londra, 15-16 ottobre 2019).

Delle dieci startup almeno una sarà selezionata per ricevere da Tesco mentoring e accesso alle proprie conoscenze e reti di relazioni. Una opportunità imperdibile per le giovani imprese che vogliono sviluppare il proprio business. Per tutte le altre startup ci sarà comunque l'opportunità di confrontarsi con la sigla della grande distribuzione e gli altri soggetti presenti in sala.

A vincere l'edizione 2018 del Tesco Agri T-Jam è stata Impact Vision che ha sviluppato un sensore iperspettrale portatile capace di analizzare in modo sicuro e non invasivo i cibi per identificare eventuali anomalie. In questo anno il team ha potuto lavorare fianco a fianco con gli esperti di Tesco per migliorare il prodotto e sviluppare opportunità di business. "Vincere il premio Tesco Agri T-Jam ci ha offerto una fantastica opportunità di fare networking con i numerosi fornitori di Tesco, permettendoci di identificare le migliori opportunità al fine di commercializzare la nostra tecnologia", ha dichiarato Abi Ramanan, ceo e founder di Impact Vision.

"La tecnologia sta avanzando a un ritmo significativo e molti dei fornitori, agricoltori e produttori con cui collaboriamo si stanno aprendo all'innovazione", ha dichiarato Emmanuelle Lerges, food technical and agriculture director di Tesco. "Per aiutarci a scoprire le prossime startup e le nuove tecnologie innovative, siamo entusiasti di collaborare con il World Agri-Tech Innovation Summit per il secondo anno. La società vincitrice avrà la possibilità di collaborare con uno dei nostri fornitori per fornire cibo sano, economico e sostenibile ai nostri clienti".

Le startup che intendono avanzare la propria candidatura possono farlo a questo link e devono aver sviluppato una tecnologia in questi settori: Predictive farming, Crop specific solutions, Shelf life and storage, Improving soil health & resilience, Water quality analysis & irrigation, Robotics, Automation & sensor technology, Protecting & supporting biodiversity, Livestock: animal health & welfare, Supply chain efficiency & waste reduction, Indoor & vertical farming, Reducing environmental footprint & Ghg emissions.

Oltre ad avere la possibilità di tenere il proprio pitch durante il Tesco Agri T-Jam e il Pitch Day del World Agri-Tech, alle startup selezionate verrà dato accesso alla due giorni di conferenze dove sarà possibile incontrare più di 600 aziende e investitori provenienti da tutto il mondo. Una opportunità unica per stringere relazioni e gettare le basi per un business di successo. Il vincitore del Tesco Agri T-Jam avrà anche la possibilità di presentare la propria startup sul palco del Summit durante il Technology Showcase.

World Agri-Tech London 2019

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: innovazione eventi in primo piano grande distribuzione organizzata startup

Temi caldi: World Agri-Tech 2019

Speciale: World Agri-Tech

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.909 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner