Emilia Romagna, il nuovo Psr scatta con le indennità compensative

Parte il primo bando per i sussidi alle imprese agricole delle aree svantaggiate. 15 milioni di euro la spesa prevista. Domande entro il 15 giugno

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

svizzera-agricoltura-montagna-by-janmiko-fotolia-750.jpg

Le indennità compensative andranno alle aziende agricole che operano in zone di montagna e collina
Fonte foto: © janmiko - Fotolia

Al via il primo bando della Regione Emilia Romagna relativo al Psr 2014-2020. Il primo stanziamento del settennato riguarda le indennità compensative a favore delle aziende agricole che portano avanti la propria attività in zone svantaggiate. Le domande dovranno essere fatte entro il 15 giugno, data di scadenza coincidente con la presentazione delle richieste per i titoli, necessari per ottenere i pagamenti diretti della Pac.

A dieci giorni dall'ok ricevuto dalla Direzione agricoltura dell'Unione europea, il Piano di sviluppo rurale regionale diventa operativo – sottolinea l'assessore regionale all'Agricoltura Simona Caselli con tali indennità vogliamo compensare i costi aggiuntivi sostenuti da chi ha un'attività dove fare agricoltura è più difficile, per contrastare lo spopolamento. L'agricoltura di montagna svolge una funzione importante per tutta la collettività, in termini di tutela del territorio e di prevenzione del dissesto idrogeologico”.

Il bando della misura 13 è rivolto quindi alle aziende agricole di montagna e collina, soggette a vincoli naturali significativi. Sono previsti aiuti erogati annualmente che vanno da 90 a 150 euro per ettaro. La spesa prevista per questa prima annualità si aggira sui 15 milioni di euro, mentre i fondi fino al 2020 sono in tutto di 90 milioni di euro. Il bando non è di selezione, ma tutte le domande in regola con i requisiti previsti verranno soddisfatte.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: azienda agricola bandi psr sviluppo rurale reddito agricolo agricoltura in montagna

Temi caldi: Psr 2014-2020

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 188.745 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner