Italia e Romania, cooperazione internazionale per l'agricoltura

Domani, 9 ottobre, si terrà a Padova il convegno organizzato dalla Camera di commercio italiana per la Romania: appuntamento alle 9 nella Sala Paladin di Palazzo Moroni

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

campo_cereali_morguefile_amjorsfeldt.jpg

Mercoledì 9 ottobre, Padova, Palazzo Moroni, ore 9.00
Fonte foto: © Amjorsfeldt - Morguefile

La Camera di commercio italiana per la Romania, Ccipr organizza il convegno “Cooperazione internazionale tra Italia e Romania nella filiera del settore agricolo” in programma domani mercoledì 9 ottobre a Padova nella Sala Paladin di Palazzo Moroni, a partire dalle 9.00, con il patrocinio del Comune di Padova e Coldiretti Padova, in collaborazione con FederUnacoma e Gal Bassa PadovanaL’evento inaugura le attività relative all'agricoltura verso il quale la Ccipr desidera concentrare il proprio interesse per rispondere in modo attivo agli attuali sviluppi del mercato romeno.

Raluca Daminescu, dell’Apia, Agenzia romena pagamenti per l'agricoltura, tratterà il tema dei fondi disponibili per l'agricoltura in Romania e le opportunità per le aziende italiane, mentre gli avvocati Pasquale Silvestro e Ines Popa, Studio Tonucci & Partners, approfondiranno le problematiche legislative relative ai terreni del circuito agricolo in Romania.

Nel corso della seconda parte del convegno sarà presentata l’esperienza diretta di esperti del settore: Mirco Maschio, Maschio Gaspardo; Piero Francisci, Iragri; Paolo Tosi, Eurodezvoltare; Horga Petrica, Horga Consulting; Dan Bota, Intesa Sanpaolo Bank; Vittorino Crivello, Bios Srl.

La Camera di Commercio Italiana per la Romania ha recentemente attivato l’Info point Agricoltura nel proprio sito: all'interno è possibile trovare informazioni aggiornate sul settore agricoltura in Romania, con approfondimenti sulla situazione economica e legislativa.

Per informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al convegno clicca QUI


Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 244.279 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner