Mallen®: soluzioni naturali a difesa dei cereali

Il nuovo fungicida di Certis Europe, a base di idrogeno carbonato di potassio, controlla efficacemente i patogeni mediante disidratazione del micelio, a tutto vantaggio della produzione, del profilo residuale e della sanità dei raccolti

Contenuto promosso da Certis Europe
certis-mallen-fungicida-biologico-fonte-certis1.png

Mallen®: la nuova proposta di Certis Europe contro la fusariosi dei cereali

La fitoiatria europea si sta progressivamente impoverendo di soluzioni efficaci contro una molteplicità di patogeni e parassiti delle colture agrarie. A complicare gli scenari anche l'insorgenza di preoccupanti fenomeni di resistenza a carico di erbicidi, insetticidi e fungicidi. Anche sul fronte della difesa dei cereali si soffre di questo trend, soprattutto in tema di malerbe e di patologie fungine. 

Strategico diventa quindi contare su nuove soluzioni in grado di controllare le avversità e al contempo apportare tangibili vantaggi anche su altri aspetti, come per esempio il profilo residuale, contrastando al contempo i fenomeni di resistenza sopra citati. 

In tal senso il 2022 vedrà l'inserimento di una novità assoluta nel segmento dei fungicidi per i cereali a paglia, ovvero Mallen® di Certis Europe. La nuova proposta contiene idrogeno carbonato di potassio in ragione dell'85%, offrendo un'azione multisito, di contatto preventiva e curativa, che permette di contrastare efficacemente le proliferazioni di gravi patologie come per esempio le fusariosi della spiga. Ciò permette di conseguenza di ridurre anche il rischio di contaminazione delle granaglie da parte di fusariotossine come il Deossinivalenone e lo Zearalenone.

Di alta qualità anche la formulazione in granuli solubili "Hi-tech", forte della presenza di specifici coformulanti brevettati che esaltano la qualità della bagnatura e assicurano la massima omogeneità del trattamento, la cui persistenza d'azione viene ulteriormente amplificata da due aspetti fra loro complementari: il primo è l'eccellente adesività post-applicazione, il secondo risiede nella capacità di riattivazione della sostanza attiva in condizioni di elevata umidità, cioè le medesime che favoriscono lo sviluppo della malattia. In sostanza, Mallen® esplica la propria azione quando più ve n'è bisogno.

certis-mallen-foglie-bagnatura-2022.jpg
La particolare formulazione di Mallen® assicura l'ottimale distribuzione sulle superfici trattate, migliorando quindi l'efficacia compressiva dell'applicazione


Autorizzato contro le fusariosi della spiga su frumento, duro e tenero, come pure su farro e triticale, Mallen® rappresenta quindi una novità di assoluto interesse nel contesto della difesa fitosanitaria dei cereali, inserendosi quale sostanza attiva naturale, di tipo inorganico, in un panorama in cui le sostanze attive di sintesi stanno mostrando crescenti problemi di efficacia.

certis-mallen-fusarium-2022.jpg
Testimone non trattato (a sinistra) a confronto con Mallen® (a destra). Dopo 24 ore di incubazione, si noti la forte riduzione di sviluppo del micelio trattato associata alla disidratazione delle ife


Controllo elevato senza residui

Nelle prove sviluppate in campo alla dose di 5 chilogrammo/ettaro, Mallen® si è dimostrato efficace nei confronti della fusariosi della spiga, offrendo livelli di controllo paragonabili a quelli dei più comuni standard di riferimento. Il tutto, senza lasciare residui nel raccolto. 

Utilizzabile in programmi di cerealicoltura biologica, Mallen® rappresenta quindi un nuovo punto di riferimento ad alto grado di integrazione anche in agricoltura integrata, proponendosi quale partner ideale delle sostanze attive di sintesi comunemente impiegate riducendo il rischio di resistenze a loro carico.

Vi è poi un'ulteriore nota di sicuro interesse per eventuali sviluppi futuri: quando applicato durante la fase di spigatura per il controllo della fusariosi, Mallen® ha mostrato infatti ottimi livelli di controllo anche contro altre importanti patologie fungine che affliggono foglie e steli, quali ruggine bruna e septoriosi.

 

Scarica la brochure di Mallen®

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.057 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner