Acelepryn: un nuovo alleato contro la Popillia

È targato Syngenta ma viene distribuito da Icl Italia, specialista nella gestione dei tappeti erbosi e del garden. Il nuovo insetticida contiene clorantraniliprole e risulta efficace contro Popillia japonica

Contenuto promosso da Syngenta Italia
popillia-japonica-by-michael-pettigrew-fotolia-750.jpeg

Popillia japonica (Foto di archivio)
Fonte foto: © Michael Pettigrew - Fotolia

Buone nuove per chi debba contrastare le proliferazioni di Popillia japonica, per lo meno sui tappeti erbosi. Ai sensi dell’art. 53 del regolamento (CE) n. 1107/2009, è stato autorizzato in deroga per usi di emergenza fitosanitaria l'insetticida Acelepryn, contenente chlorantraniliprole. L'autorizzazione è a nome Syngenta, ma la distribuzione nel Belpaese sarà operata da Icl Italia, società con sede a Treviso specializzata appunto nella nutrizione, cura e protezione dei manti erbosi.

Dal 10 giugno e per 120 giorni sarà quindi possibile applicarlo su tappeti erbosi, ornamentali e sportivi, contro il temibile coleottero. La dose di impiego è di 0,6 litri per ettaro, da applicarsi appena prima o in concomitanza del picco di volo degli adulti, coincidente con il picco di ovideposizioni. Acelepryn agisce infatti sulle larve di primo e secondo stadio.

Scarica il Decreto con etichetta autorizzata