Ossiclor 35 WG e Estiuoil: ideale per la ripresa vegetativa dei fruttiferi

Manica propone l'ossicloruro di rame, con la nuova etichetta autorizzata a novembre, e il nuovo prodotto a base di olio minerale, inserito in catalogo dal 2019

Info aziende
ossiclor-35-wg-estiuoil-fonte-manica.png

Ossiclor 35 WG e Estiuoil di Manica

L'ossicloruro di rame Manica, Ossiclor 35 WG, in formulazione in microgranuli idrodispersibili garantisce un'elevata adesività e un ampio spettro d'azione, aspetti imprescindibili nei trattamenti a partire da "fine inverno" fino alle fasi di pre fioritura. Infatti, come ampiamente dimostrato scientificamente, è questo il momento perfetto per prevenire varie patologie, in particolare batteriosi e ticchiolatura. Il prodotto si caratterizza per una elevata dispersività e un'ottima miscibilità anche con altri fungicidi o insetticidi.

La nuova etichetta autorizzata a novembre ha ridotto i dosaggi pre-fiorali, consentendo così una più agile gestione della limitazione Ue del rame. Il dosaggio consigliato è 2,1 kg/ha.

L'insetticida più usato in questo periodo è l'olio minerale.
Manica dal 2019 ha inserito in catalogo un nuovo prodotto a base di olio minerale: Estiuoil.

Estiuoil si caratterizza per l'elevato grado di insulfonabilità (98%), l'elevata concentrazione (790 g/L), le ridotte buffer zone e un'etichetta che comprende agrumi, pomacee e drupacee. Essendo un olio anche estivo, ha dei dosaggi molto bassi su pomacee e drupacee (3,75-15 L/ha). Chiaramente in questo periodo si consiglia il dosaggio massimo in miscela con rame.

Fonte: Manica

Tag: insetticidi rame

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.825 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner