Frutta a guscio, in arrivo 12 milioni di euro

Zaia: 'Serviranno a rafforzare la competitività delle nocciole italiane'

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

frutta-a-guscio-Mandorle-nocciole.jpg

Al comparto della frutta a guscio oltre 12 milioni di euro

"Sono soddisfatto che sia stata accolta la mia richiesta di destinare al comparto della frutta a guscio oltre 12 milioni di euro di risorse nazionali  per rafforzare, tra l'altro, la competitività delle nocciole italiane, soggette alla forte concorrenza della Turchia sui mercati internazionali."

Con queste parole il ministro Luca Zaia  ha commentato l'esito della riunione del Gruppo di lavoro, costituito presso il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, al quale hanno partecipato rappresentanti del Mipaaf.

"Si tratta – ha precisato il ministro – di un cofinanziamento nazionale nell'ambito del regime comunitario di aiuto alle superfici di frutta a guscio, che mette a disposizione del settore, per l'anno in corso, risorse nazionali  pari a 12,075 milioni di euro che vanno ad aggiungersi allo stanziamento comunitario di 15,710 milioni di euro."

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.734 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner