Agrifestival: appuntamento ad ottobre 2021

L'evento digitale della Fiera di Savigliano, posticipata a marzo 2022, si terrà in diretta Facebook dall'8 al 10 ottobre 2021. Nell'attesa luci puntate su alcuni produttori di macchine agricole

agrifestival-thedigitalbox-ottobre-2021.jpg

Locandina di Agrifestival, in programma il prossimo ottobre
Fonte foto: Fiera nazionale della meccanizzazione agricola

Lo scorso marzo la Fondazione Ente Manifestazioni di Savigliano - non potendo organizzare la 39esima edizione della Fiera nazionale della meccanizzazione agricola di Savigliano a causa del coronavirus - ha curato un'anteprima online per premiare i vincitori del concorso Novità tecniche e lanciare il nuovo format digitale Agrifestival.

Prodotto editoriale dedicato alla meccanizzazione agricola, Agrifestival si rivolge agli appassionati di macchine agricole con l'obiettivo di costruire una community di utenti particolarmente interessati ai contenuti proposti. Lo spin off della rassegna prevede un evento digitale, che si svolgerà in diretta streaming dalla pagina Facebook @fierameccanizzazioneagricola.it dall'8 al 10 ottobre 2021 e coinvolgerà gli operatori in attesa della Fiera di Savigliano, in programma dal vivo dal 17 al 20 marzo 2022.
 

Tre storie da scoprire

Agrifestival - che continuerà anche con il riavvio degli incontri in presenza - è strutturato in rubriche. Già online, la rubrica "Storie straordinarie" comprende una serie di video in cui alcuni imprenditori di successo, appartenenti soprattutto al settore della meccanica agricola, raccontano la propria esperienza direttamente dalla loro casa.

Nella prima puntata Ezio Bruno, fondatore della Frandent di Osasco (To), spiega come è nata e si è espansa l'azienda che produce erpici rotanti, spandivoltafieno e ranghinatori. "Sono contento di aver realizzato il mio sogno" sottolinea Ezio Bruno. "Ora lavoro per far sì che Frandent cammini da sola e penso ad una partnership con un'altra azienda per il futuro".
 
La storia della Frandent raccontata dall'amministratore Ezio Bruno

Sul canale YouTube Agrifestival e sulla pagina Facebook @fierameccanizzazioneagricola.it sono visibili anche altre due puntate con protagonisti Luca Crosetto della Agrimec, che realizza rimorchi agricoli a Marene (Cn), e Antonio Cussino della cuneese Idrocentro, specializzata in soluzioni per l'irrigazione.
 

Fiera di Savigliano e Agrifestival, ottimo connubio

"Con la messa online della prima rubrica di Agrifestival, confermiamo ufficialmente lo spostamento della Fiera di Savigliano a marzo 2022" afferma Andrea Coletti, presidente della Fondazione Ente Manifestazioni di Savigliano. "Abbiamo sperato fino all'ultimo che ci fosse l'opportunità di organizzare la kermesse nel corso di quest'anno, ma alla fine abbiamo dovuto affidarci al buon senso, dando appuntamento al prossimo anno".

"Per fortuna - aggiunge Coletti - abbiamo lavorato su Agrifestival, che non sostituisce in alcun modo la manifestazione in presenza, ma la integra nel tentativo concreto di portare la fiera oltre la quattro giorni di Savigliano. L'obiettivo è migliorare la notorietà dell'evento, raggiungere un pubblico più ampio, alimentare con i fatti l'autorevolezza della rassegna e, in generale, reagire alle negatività della pandemia con una valida alternativa che resterà anche in futuro".

Per restare aggiornati su Agrifestival, è possibile seguire la pagina Facebook @fierameccanizzazioneagricola.it.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 266.215 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner