KUHN Optimer XL, lavoro perfetto anche su terreni irregolari

Lavorazione da 5 a 15 centimetri, miscelazione intensiva, gestione ottima dei residui e adattamento eccellente al terreno possibili con gli erpici 6000 e 7500, dotati del sistema Steady Control

Contenuto promosso da Kuhn Italia
kuhn-optimerxl-6000-residui.jpg

KUHN Optimer XL 6000 opera al meglio anche in presenza di abbondanti residui
Fonte foto: Kuhn Italia

Da anni KUHN mette le proprie innovazioni tecnologiche al servizio di agricoltori e contoterzisti. Durante la stagione 2020-2021 ha introdotto i nuovi erpici a dischi indipendenti Optimer XL 6000 e 7500 da 6 e 7,20 metri che sono più indicati dei fratelli minori 4000 e 5000 per le aziende agricole di grandi dimensioni. All'estero sono disponibili anche gli Optimer XL 9000 e 12000.

Modelli semiportati con telaio pieghevole abbinabili a trattori da almeno 240 e 300 cavalli, i 6000 e 7500 lavorano a velocità variabili tra 7 e 15 chilometri orari, garantendo produttività comprese tra 8,5 e 10 ettari all'ora, ed operano tra i 5 e 15 centimetri di profondità (regolata per via idraulica) usando dischi con diametro di 620 millimetri.

In particolare, gli ultimi arrivati della Serie Optimer XL eseguono lavorazioni superficiali (da 5 a 8 centimetri) o intermedie (da 8 a 15 centimetri) distruggendo le infestanti e le cover crop. Nel primo tipo di lavorazione il loro passaggio permette di rompere la capillarità, accelerare la degradazione e la decomposizione dei residui vegetali e controllare i parassiti, mentre nel secondo consente di incorporare elevate quantità di residui, creare un effetto pacciamatura e massimizzare la miscelazione delle stoppie con il suolo.
 
KUHN Optimer XL 6000 da 6 metri per aziende agricole XL
KUHN Optimer XL 6000 da 6 metri per aziende agricole XL
 

Come lavorano gli Optimer XL?

Il lavoro viene svolto senza problemi dagli erpici grazie a diversi componenti. Un rullo frontale cutter (optional) gestisce il taglio di paglia e cover crop, due file di dischi tritano e mescolano i residui, un erpice livellatore (optional) livella il terreno e distribuisce in modo uniforme i residui e, infine, un rullo posteriore si occupa del controllo della profondità e del consolidamento. Gli Optimer XL possono effettuare anche la semina di cover crop, se equipaggiati con le seminatrici SH 600.

La presenza di un disco per braccio - provvisto di un dispositivo di sicurezza con quattro blocchi indipendenti in elastomero di poliuretano e di un profilo anti inceppamento - riduce gli intasamenti e aumenta la sicurezza rendendo necessari meno interventi di manutenzione. Inoltre, i dischi dentati conici con angolo verticale di 12 gradi ed orizzontale di 14 gradi assicurano penetrazione, taglio e miscelazione eccellenti in una sola passata, anche dopo un uso prolungato. Lo spessore di sei millimetri dei dischi (48 o 58 a seconda del modello) favorisce la penetrazione e migliora la resistenza all'usura.

I risultati sono soddisfacenti anche in presenza di abbondanti residui. Il rischio di intasamenti è minimo per merito dell'ampia luce libera sotto il telaio (910 millimetri), del notevole spazio tra le file di dischi (950 millimetri) e sotto il supporto del disco (700 millimetri). La sovrapposizione dei dischi - impostata di fabbrica - può essere regolata in un intervallo di 30 millimetri per essere certi che tutto il terreno venga lavorato. Il flusso di suolo è gestito al meglio anche ai lati, dove sono installati di serie i dischi deflettori destro e sinistro, regolabili in tre direzioni in modo rapido e senza bisogno di attrezzi.
 
KUHN Optimer XL 6000 con rullo HD Liner 600
KUHN Optimer XL 6000 con rullo HD Liner 600

Pure il rullo doppio ad U con diametro di 600 millimetri e spazio di 13 centimetri tra gli anelli (ognuno con profilo ad U) garantisce un flusso di terra ottimale, evitando intasamenti grazie alla capacità autopulente. Utilizzabile su tutti i tipi di terreni (anche quelli sassosi), presenta un'usura ridotta grazie al contatto terra-terra. In alternativa, il rullo HD-Liner 600 con diametro di 600 millimetri e profilo dentellato a V lavora anche su suolo appiccicoso o bagnato, assicurando un buon consolidamento. Per ora non sono disponibili altri tipi di rullo per gli Optimer XL 6000 e 7500.
 

Steady Control, adattamento al terreno garantito

Ulteriore plus esclusivo dei nuovi Optimer XL è il sistema brevettato Steady Control che - insieme alle due ruote di livello anteriori (optional) - permette agli attrezzi di adattarsi a qualsiasi profilo del terreno garantendo una pressione costante sull'intera larghezza. Ciò si traduce in una penetrazione dei dischi corretta e quindi in una lavorazione di qualità.

Disponibile su richiesta, il sistema di controllo intelligente regola la pressione su ciascuna delle sezioni laterali dell'Optimer (indipendenti tra loro). L'olio ritorna al serbatoio del trattore se la sezione laterale si solleva oppure viene mandato nel sistema quando la sezione laterale si abbassa.
 
Sistema KUHN Steady Control per gli Optimer XL 6000 e 7500
Sistema KUHN Steady Control per gli Optimer XL 6000 e 7500

Oltre ad adattarsi al terreno, gli Optimer rispettano sempre la profondità grazie a valvole di blocco sui cilindri del rullo e del timone (facili da regolare) e vantano un'elevata stabilità grazie alle ruote anteriori. Sono molto stabili anche durante i trasferimenti su strada, per i quali si ripiegano in tre sezioni sull'assale centrale dotato di sospensione con accumulatore. La larghezza di trasporto è di 3 metri.