La massima compressione per Fendt è un lavoro di Squadra!

Modello top di gamma la 1290 UD produce balle ad alta densità, riducendo sostanzialmente costi di trasporto e immagazzinaggio

Info aziende
fendt-squadra-1290ud-2018-jpg.jpg

Big baler Squadra 1290 UD di Fendt
Fonte foto: Fendt

Le crescenti rese nel settore agricolo e la tendenza a livello mondiale di impiegare biomassa per la generazione di bioenergia, aumentano le richieste di stoccaggio e trasporto per grandi quantità di materie prime.

Fendt risponde alle richieste del mercato con Squadra 1290 UD, modello top di gamma che inaugura la nuova generazione di presse quadre Ultra Density "in grado di produrre balle da 120 per 90 centimetri caratterizzate da un'elevata densità di compressione, la più importante attualmente disponibile sul mercato" precisa la casa costruttrice.
 

Squadra 1290 UD: una categoria completamente nuova

La forza di pressatura pari a 760 Kilonewton della Squadra 1290 UD, consente di ottenere il 20 per cento di densità in più rispetto dall'affermata pressa quadra 1290 XD e arriva, con la paglia, a densità di 245 chilogrammi al metro cubo.

Complice l'efficiente trasmissione principale Ultra che completa di catena cinematica e offre una maggiore efficienza nel trasferimento della forza.
La velocità della presa di forza del trattore viene inizialmente incrementata a 1.500 giri al minuto tramite un ingranaggio intermedio presente sulla pressa. Rispetto alla rinomata pressa per balle quadre Fendt, qui è presente un passaggio intermedio a due ingranaggi di uguale velocità, poi ricongiunto nell'ampia trasmissione del pistone. Questa distribuzione della coppia nella scatola del cambio principale consente di trasmettere il doppio della potenza pur con un peso e una dimensione del volano simili alla 1290 XD.

Sempre rispetto a quest'ultimo modello, l'incremento della produttività del 20 per cento sulla pressa di nuova concezione è garantito sia dall'elevata velocità del pistone da 50 corse al minuto che dal rinnovato pick-up, allestito con 5 file di denti controllate, 80 denti e rullo di alimentazione trazionato sull'intera larghezza.
 
?In campo pressa quadra Squadra 1290 UD
In campo pressa quadra Squadra 1290 UD 

Contraddistinta da un design progressivo e forte di un nuovo telaio, Squadra 1290 UD è disponibile in diverse larghezze complessive e con pneumatici differenti: al di sotto dei 3 metri la big baler viene offerta con pneumatici 620/50R22,5 o 620/55R26,5, mentre per larghezze pari a 3,20 metri monta pneumatici nella misura massima 710/50R26,5.

Per la stagione di raccolta 2018 Squadra 1290 UD sarà disponibile nella versione con infaldatore.
 

Balle perfette, dentro e fuori

Come sulla comprovata pressa 1290 XD, il cilindro di compressione maggiorato del 55 per cento (con un diametro totale di 178 millimetri) consente di ottenere il massimo peso delle balle che risultano, inoltre, perfette grazie alla camera di pressatura OptiForm Ultra allungata di 0,7 metri.

L'eccezionale densità di pressatura viene assicurata anche dalla presenza di sei annodatori doppi combinati alla nuova categoria di spago UHD, soluzione messa a punto in collaborazione con produttori leader nel settore.

Una capacità di stoccaggio dello spago di 36 rotoli disposti in due file offre una panoramica ideale delle scorte e un'accessibilità eccellente al materiale per affrontare al meglio l'intera giornata lavorativa. Per gli interventi di manutenzione i vani dello spago - a tenuta di polvere - possono essere spostati con massima comodità sul lato.
 

L'Isobus non manca!

Una particolare attenzione è stata posta sull'elettronica. La pressa quadra di casa Fendt è interamente controllata via Isobus e l'intuitiva interfaccia utente - di nuova concezione - può essere comodamente utilizzata tramite il terminale Fendt Vario terminal o qualsiasi altro terminale Isobus compatibile.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner