Con Global Series di Massey Ferguson ogni desiderio è esaudito

Mediante le linee MF 4700, MF 5700 e MF 6700 il brand del Gruppo Agco offre una vasta categoria di trattori, soddisfando ogni tipo di agricoltore

Info aziende
mf-mf6713-2018-jpg.jpg

Modello MF 6713 di Massey Ferguson
Fonte foto: Massey Ferguson

Presentata per la prima volta in Italia nel 2016 - con il modello MF 4700 piattaformato o cabinato a 2 o 4 ruote motrici - la Global Series di Massey Ferguson si prefissava di essere la gamma di trattori tanto semplici quanto performanti coprendo potenze da 75 a 130 cavalli.

Successivamente, con il completamento della famiglia e la scesa in campo delle linee maggiori MF 5700 e MF 6700, si è andata a consolidare la scelta del brand del Gruppo Agco di avere - oltre a macchine tecnologicamente di alta specifica contraddistinte dalla lettera S sulla livrea - trattrici intuitive adatte a qualunque tipologia di cliente.
 

Serie MF 6700: un concentrato di potenza

Nella conosciuta Serie MF 6700 della casa costruttrice compare il modello MF 6713, top di gamma dotato di motore Agco Power Common Rail elettronico da 4,4 litri e 4 cilindri, sistema Scr (per bassissimi consumi e minor inquinamento) e turbo intercooler.

Caratterizzano l'esemplare la trasmissione meccanica 12x12 con 6 marce e 2 gamme sincronizzate e l'inversore elettroidraulico con controllo della sensibilità, per una massima produttività e comfort operativo. Sono elettroidraulici anche il comando per le quattro ruote motrici, il bloccaggio del differenziale e la Pto.
 
Trattore Massey Ferguson 6713
Trattore Massey Ferguson 6713 

Anche in termini di idraulica l'MF 6713 non delude grazie ad una pompa da 100 litri al minuto e fino a tre distributori meccanici. Il sollevatore elettronico (con la stessa gestione delle macchine di media-alta potenza) presenta una capacità di 5,2 tonnellate e prevede il controllo ammortizzato per trasferimenti in completa comodità. 

Ideali per applicazioni con i nuovi caricatori Massey Ferguson FL ed FL X, questo trattore prevede la possibilità di cabina con tetto Visioline e Fops per ottima visibilità e massima sicurezza. Il passo da 2,5 metri, garantisce minimi raggi di sterzata per una manovrabilità da primi della classe.
 

Serie MF 5700 per affrontare qualsiasi lavoro

Per completare la gamma Global Series e rispondere alle esigenze più specifiche del mercato, in occasione di Agritechnica 2017 sono stati introdotti i modelli MF 5708 e MF 5709 e, a seguire, i nuovi esemplari MF 5710 e MF 5711 che hanno debuttato durante l'ultima edizione di Techagro 2018.

I quattro modelli della linea MF 5700 della casa costruttrice vantano una trasmissione semipowershift Dyna 4 nelle motorizzazioni da 3 cilindri (MF 5708 e MF 5709) o 4 cilindri (MF 5710 e MF 5711).
Per queste versioni è possibile avere Autodrive (in regime ECOnomico o Standard), il Neutro con Freno (ormai indispensabile con il caricatore) e la cabina sospesa.

In aggiunta per tutte le versioni Mother Regulation il cliente può scegliere frenature pneumatiche e ganci traino rimorchio per ogni esigenza.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.367 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner