New Holland: ampliamento d'offerta con Kongskilde

L'acquisizione dell'azienda di attrezzature, appena terminata, permetterà al brand giallo-blu di fornire ai propri clienti macchine per lavorazione del terreno, semina e fienagione

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

new-holland-kongskilde.jpg

Una seminatrice Kongskilde MasterLine abbinata ad un trattore New Holland
Fonte foto: New Holland

Il processo di acquisto di Kongskilde Industries da parte di New Holland Agriculture, iniziato lo scorso autunno, si è da poco concluso.
Grazie all'accordo stipulato, d'ora in poi la casa costruttrice può contare sulle attrezzature per preparazione del terreno, semina e gestione fieno e foraggio, prodotte dall'azienda parte di Dansk Landbrugs Grovvareselskab, per ampliare ulteriormente il proprio portafoglio prodotti.
 
In particolare, dallo scorso 1 febbraio il gruppo CNH Industrial ha acquisito la Kongskilde business unit che, composta da stabilimenti in Polonia, in Svezia e nelle regioni Emea, Apac e Nafta, produce diverse tipologie di macchinari a marchio Kongskilde, Överum, Howard e JF.
New Holland fa comunque sapere che il lavoro e l'assistenza ai clienti non subiranno alcuna interruzione negli uffici di vendita, nei concessionari e negli importatori dell'impresa danese e che l'integrazione delle nuove attrezzature agricole nel parco macchine NH sarà graduale.
 
Un coltivatore Kongskilde abbinato ad un trattore New Holland

"L'acquisizione di Kongskilde è un altro passo importante verso la creazione di un'offerta completa e ricca di soluzioni innovative, dedicate ai nostri clienti, - ha commentato Carlo Lambro, presidente del brand giallo-blu - e verso la costituzione di una piattaforma globale capace di garantire opportunità di crescita a Kongskilde e a New Holland Agriculture".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.359 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner