McCormick, la differenza del giallo

Al Sima le serie X6 e X7 VT-Drive a variazione continua si presentano con l'innovativa livrea gialla già vista a Eima 2014. Spazio a tutta la gamma, dai più piccoli specialistici ai grandi trattori per il campo aperto

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

mccormick-x6-vt-yellow.jpg

McCormick X6 VT-Drive in livrea gialla
Fonte foto: Argo Tractors SpA

Professionali con una marcia in più in quanto a prestazioni, tecnologia e comfort preso in prestito dal settore automobilistico, le nuove gamme di trattori McCormick presenti al Sima 2015 salgono un gradino nel livello di eccellenza proposto.

I nuovi modelli vanno ad aggiornare e completare le gamme in tutte le fasce di potenza, dai più piccoli specialistici e aziendali ai grandi trattori per il campo aperto.

I grandi di casa: X7 ed X6 VT-Drive
Dopo il successo del pubblico riscosso all'edizione 2014 di Eima international, le gamme di maggiore potenza della casa di Fabbrico X6 e X7 VT-Drive con trasmissione a variazione continua tornano in livrea gialla con banda longitudinale bianco-blu. La serie X7, aveva debuttato due anni fa proprio al Sima.

McCormick X7 VT-Drive livrea gialla

Dotata delle medesime soluzioni tecniche della serie X6, la nuova versione X6 VT-Drive è stata presentata in anteprima alla scorsa edizione di Agritechnica ed è stata rivista recentemente a Eima 2014 dopo l'anteprima nazionale di Fieragricola 2014.  Si distingue per la variazione continua di realizzazione Argo Tractors con bracciolo multifunzione, joystick per la regolazione della velocità e sistema VT-Easypilot di controllo delle diverse funzioni della trattrice.

I tre modelli - X6.420, X6.430 e X6-440 VT-Drive - montano motori Nef da 4,5 litri BetaPower Fuel Efficiency con sistema Scr che li conforma alla fase Tier 4 Interim e sistema Power Plus che nel X6.440 VT-Drive innalza la potenza da 133 cavalli unboosted a 143 cavalli.
X7 VT-Drive

Per la serie X7, dopo l'anteprima avuta in occasione di Agritechica 2013, rivedremo i modelli a variazione continua VT-Drive X7.440, X7.450 e X7.460 equipaggiati con trasmissione ZF a quattro gamme e propulsore 4 cilindri BetaPower Fuel Efficiency da 143, 160 e 166 cavalli aumentabili a 175 cavalli con Power Plus per il modello X7.460.
In gamma anche  due modelli a 6 cilindri X7.660 e X7.670 con potenze di 165 e 175 cavalli portati con Power Plus rispettivamente a 175 e 192 cavalli.

Sono ora disponibili su tutta la serie X7 Vt-Drive diverse opzioni di guida satellitare compatibili con i sistemi di correzione Egnos, Omnistar o Rtk e il monitor Data Screen Manager-DSM di serie per il controllo dei parametri di funzionamento e le prestazioni del trattore, l’area di funzionamento Isobus e quella relativa alla guida satellitare con funzione di guida attiva EazySteer.


Serie X7 Pro Drive Model Year 2015

Il Sima è inoltre l'occasione per scoprire la serie X7 Pro Drive Model Year 2015 aggiornata con alcuni upgrade ergonomici ed estetici come il miglioramento complessivo dell’insonorizzazione della cabina che porta la rumorosità interna a 70 dB, nuove rifiniture degli interni e la disponibilità del sistema Isobus abbinato ad un monitor DSM touch screen da 12” opzionale su questi modelli. La trasmissione è Pro Drive da 40+40 rapporti A/R.

Non solo variazione continua
Il giallo non sarà l'unico colore di moda nell'area dello stand Argo Tractors dedicata al brand McCormick. Presente anche la Serie X6 LWB, nata come evoluzione della conosciuta G-Max e proposta al mercato Europeo in tre modelli X6.460, X6.470 e X6.480 con potenze rispettivamente di 143, 163 e 176 cavalli erogate da propulsori Tier 4 interim da 4,5 litri, 16 valvole con sistema Scr.

Caratterizzata dal moderno Family Feeling delle nuove generazioni di trattori McCormick, la serie X6 LWB si presenta con una cabina moderna e arricchita delle nuove cromie degli interni.

McCormick X6 LWB

L'accesso al vano motore e al pacco radiante è facile grazie al cofano incernierato posteriormente; alta l'autonomia di lavoro, che può contare su un serbatoio da 270 litri, per questa serie disponibile con inversore meccanico e, in opzione, con elettroidraulico con 3 marce sotto carico.
Optional, il superriduttore, con una velocità minima di 410 metri all'ora.

L’impianto idraulico ha portata di 87 litri al minuto per i servizi, cui si aggiungono i 38 litri al minuto dedicati allo sterzo. Cinque i distributori disponibili. La Pdp sincronizzata è di serie a innesto elettroidraulico.
Il sollevatore a controllo elettronico ha capacità massima di 8.400 chili, mentre il caricatore frontale con Pdp opzionale solleva fino a 3.500 chili.

McCormick X6.420

Entra in gamma X6 Tier 4 Interim Betapower Fuel Efficiency con trasmissione Xtrashift 36+12 AR e tre marce Powershift a fianco dei modelli X6.420 e X6.430, il modello X6.440 da 140 cavalli con Power Plus, andando ad allinearsi alle potenze dei modelli Vt-Drive.

Arricchito con nuove opzioni cabina e assale anteriore a sospensione idraulica a bracci indipendenti e controllo elettronico, vanta una postazione di guida con assetto completamente regolabile e una cabina a sospensione meccanica optional.

X5 New Cab 
Della serie serie X5 con nuova cabina a quattro montanti e pianale piano, presente a Parigi, va sottolineata la presenza di una botola trasparente che facilita le operazioni con il caricatore frontale e di un potenziometro per la modulazione dell’inversore in base al carico inerziale.


Spazio alle basse e medie potenze con la gamma X4
Rappresentante del segmento che racchiude le potenze medio basse, la Serie X4 nata in sostituzione delle serie CX-L e C-L è disponibile in versione cabinata o piattaformata in sei modelli X4.50, X4.60 e X4.70 da 90, 99 e 107 cavalli erogati da motori Deutz da 3,6 litri a 4 cilindri Turbo con iniezione elettronica Common Rail emissionati Tier 4 Interim, e tre modelli compatti X4.20, X4.30 e X4.40 da 64, 69 e 76 cavalli motorizzati Deutz da 2.9 litri Tier 4 final. A questi, va aggiunto il modello utility X4-35 Tier 3, provvisto di motore Perkins emissionato Tier 3A, destinato anche ai mercati europei.

McCormick X4.40 compatto

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.800 persone iscritte!