EVENTO - Tecniche di evoluzione assistita (Tea), per la transizione ecologica agricola

Martedì 16 novembre 2021, dalle 14.30 alle 18.00, nell'Aula Magna del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell'Università di Bologna

microscopio-piante-ricerca-by-microgen-adobe-stock-750x500.jpeg

Martedì 16 novembre 2021, ore 14:30 (Foto di archivio)
Fonte foto: © Microgen - Adobe Stock

Le Tecnologie di Evoluzione Assistita (Tea) applicate al miglioramento genetico delle piante coltivate promettono di essere lo strumento chiave per aumentare la sostenibilità dei sistemi agricoli e la competitività delle imprese. Se ne parlerà nella conferenza "Tecniche di evoluzione assistita (Tea), per la transizione ecologica agricola", martedì 16 novembre 2021, dalle 14.30 alle 18.00, nell'Aula Magna del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell'Università di Bologna.

La conferenza sarà in modalità mista, (presenza e remoto); per connettersi da remoto il link è disponibile a questo sito

Programma

In apertura dell'incontro i saluti istituzionali di Rosalba Lanciotti, direttore Distal, Università di Bologna, Alberto Credi, prorettore alla ricerca, Università di Bologna, Stefano Boncompagni, rappresentante della Regione Emilia Romagna e Edgardo Filippone, presidente Siga.

Si enterà nel vivo del focus su "Le Tea in Italia ed in Europa" con l'introduzione e la moderazione di Roberto Tuberosa, Distal, Università di Bologna dei seguenti interventi:

"Approcci di editing genico e cisgenesi in orzo e frumento" Luigi Cattivelli, Crea

"Otto anni di riso Crispr" Vittoria Brambilla, Università di Milano

"Le Tea in Italia: nuove opportunità per le specie ortive" Alberto Acquadro, Università di Torino

"Cisgenesi e editing del Dna in piante da frutto: primi risultati" Stefano Tartarini, Università di Bologna

"To Crispr or not to Crispr: quale futuro per la viticoltura italiana?" Mario Pezzotti, Università di Verona

"Gene editing: innovative plant breeding for global prosperity" Dirk Inzé, Vib, Ghent, Belgio.

Sarà poi possibile fare domande ai relatori.

A seguire la tavola rotonda e il dibattito, con l'introduzione e la moderazione della giornalista Anna Meldolesi, parteciperanno Paolo De Castro, europarlamentare (in remoto da Bruxelles), Dino Scanavino, presidente Confederazione Italiana Agricoltori (Cia), Deborah Piovan di Confagricoltura, Davide Viaggi, vicepresidente Aissa, Edgardo Filippone, presidente Siga, e Silvia Giuliani di Assosementi.

Al dibattito seguiranno le conclusioni di Silvio Salvi, vicepresidente Siga.

Per partecipare in presenza sarà necessario inviare una mail a: silvio.salvi@unibo.it entro le ore 18:00 del 15 novembre 2021.

Le persone saranno ammesse in sala fino ad esaurimento posti e solo se munite di green pass da esibire all'ingresso.

Per informazioni e iscrizioni visitare questa pagina web

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.258 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner