EVENTO ONLINE - Meteorologia, domani al via il 3° Congresso nazionale Aisam

Dal 9 al 12 febbraio 2021 si terrà l'appuntamento online sulla piattaforma dell'Università dell'Aquila e Cetemps. Tra i temi al centro dell'incontro i cambiamenti climatici, il Green deal e il Covid-19

aisam-terzo-congresso-nazionale-italiano-meteorologia-fonte-aisam.jpeg

9-12 febbraio 2021

Si terrà online dal 9 al 12 febbraio 2021 sulla piattaforma dell'Università dell'Aquila e Cetemps il 3° Congresso nazionale di Aisam, Associazione italiana di scienze dell'atmosfera e meteorologia.

Ricco il programma che vedrà 40 presentazioni orali e 44 presentazioni poster, in modalità interattiva, per conoscere tutte le sfaccettature del mondo della meteorologia. Dino Zardi, presidente di Aisam e professore di Fisica atmosferica all'Università di Trento spiega che il Congresso "Sarà un'occasione importante per permettere a tutti gli attori del nostro mondo, studiosi delle scienze dell'atmosfera, meteorologi, climatologi e ricercatori di confrontarsi sui temi caldi del momento, a partire dal recente via libera per Italiameteo, l'Agenzia nazionale per la meteorologia e la climatologia, sino ad arrivare al ruolo che deve giocare il nostro settore nell'attuazione del Green deal, il piano della Commissione europea per combattere il cambiamento climatico".
 
Il Congresso è stato strutturato con sessioni mattutine tecniche e momenti di discussione nel pomeriggio nei quali si tratteranno argomenti di interesse più generale presentati da esperti del settore a cui seguirà un vero e proprio confronto. "Tutto il Congresso - afferma Silvio Davolio, ricercatore Cnr-Isac e presidente Comitato scientifico del Congresso Aisam - segue un fil rouge, ovvero la potenzialità dei dati, la loro disponibilità, l'interpretazione e il loro uso. Tratteremo numerosi temi che vanno dalle osservazioni atmosferiche ai modelli previsionali per lo studio di meteorologia e clima. Prenderanno spazio anche approfondimenti legati al Covid-19 ovviamente in relazione alle nostre competenze: analisi consolidate dei dati in relazione all'ambiente, in particolare gli effetti del Covid-19 sull'inquinamento dell'aria".
 
Il Congresso vedrà anche approfondimenti legati al cambiamento e all'evoluzione climatica in corso, sia attraverso l'analisi di dati storici sia analizzando tecnologie per la mitigazione degli effetti del climate change. "Un momento particolare sarà dedicato agli studenti che hanno intrapreso percorsi di studio legati al nostro settore, li porteremo, attraverso una visita virtuale, alla scoperta delle sale operative dell'Aeronautica militare, della Regione Piemonte e Abruzzo. Un modo per avvicinarsi e conoscere le realtà lavorative del nostro mondo" conclude Davolio.

Il programma completo è disponibile a questa pagina

Durante il Congresso, lo streaming sarà visibile a tutti su questa piattaforma

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 258.854 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner