ULTIMI DUE INCONTRI PER CALYPSO

A Bardolino (VR) il 20 e a Scicli (RG) il 25 marzo si concludono gli appuntamenti organizzati da Bayer CropScience

Ancora nomi illustri e la possibilità di prendere parte a iniziative interessanti sia per quanto riguarda i temi trattati, che per la presentazione del nuovo prodotto messo a punto dalla multinazionale

Questo articolo è stato pubblicato oltre 18 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Bayer.

logo_bayerpic.jpg

Il Parc Hotel Gritti di Bardolino, in provincia di Verona, ospiterà il 20 marzo prossimo l’incontro organizzato da Bayer CropScience e volto alla presentazione del nuovo insetticida Calypso, non senza aver affrontato le numerose problematiche che gli agricoltori incontrano per difendere le proprie colture dalla Carpocapsa.

I lavori inizieranno alle ore 9 con l’intervento di Renzo Angelini di Bayer CropScience che illustrerà i nuovi scenari della difesa insetticida e il ruolo dell’azienda che rappresenta.

Diego Forti dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige e Roland Zelger del Centro di Sperimentazione di Laimburg affronteranno invece il tema dedicato alla “Carpocapsa: insetto chiave della melicoltura, strategie di difesa e alcuni risultati sperimentali”.

Sarà poi la volta di Werner Rizzolli del Centro di Sperimentazione di Laimburg che introdurrà su “Alcuni risultati dell’attività dei nuovi insetticidi nel contenimento di Carpocapsa e microlepidotteri”.

Nicola Mori di Agrea di Verona e Giovanni Comerlati e Tiziano Visigalli, entrambi del Servizio Fitosanitario del Veneto, parleranno della “Valutazione dell’efficacia di nuovi insetticidi nella difesa da Cidia e Carpocapsa in Veneto”. Al termine, Andrea Gualco di Bayer CropScience presenterà “Calypso: il neonicotinoide a nuovo spettro d’azione”. I lavori saranno coordinati da Gabriele Zecchin del Servizio Fitosanitario del Veneto.

Il Villaggio Baia Samuele di Punta Sampietri a Scicli, in provincia di Ragusa, sarà invece il luogo deputato ad ospitare l’ultimo incontro di quelli organizzati. Anche in questo caso i relatori che di volta in volta interverranno sono tra quelli più importanti del settore. A cominciare da Carmelo Rapisarda dell’Università di Catania che parlerà degli “Insetti chiave delle colture orticole”, per proseguire con Vincenzo Vacante dell’Università degli Studi Mediterannea di Reggio Calabria, che sarà chiamato a parlare della “Valutazione della selettività di Thiacloprid su pronubi su pomodoro”.
Ancora Carmelo Rapisarda illustrerà le “Prove di selettività di Thiacloprid nei confronti dei bombi in serra fredda”, mentre Giancarlo Imbroglini dell’Istituto sperimentale per la patologia vegetale di Roma parlerà dell’”importanza delle Buone Pratiche Agricole nel contenimento dei residui di prodotti fitosanitari: l’impegno delle regioni”. L’ultimo intervento sarà ancora una volta quello di Andrea Gualdo di Bayer CropScience che presenterà Calypso. Il coordinamento sarà affidato a Vincenzo Vacante.

 

Per informazioni: Bayer CropScience – Milano – tel. 02/39781 – fax 02/39782138 – www.bayercropscience.it

Fonte: Agronotizie