Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 28 settembre al 4 ottobre 2018

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati in Svizzera, Ue, India e nel mondo

Svizzera

Gli elettori svizzeri chiamati alle urne la scorsa domenica hanno rifiutato un aumento degli aiuti ai produttori agricoli indirizzati all'agricoltura sostenibile e al benessere animale.

L'esito è stato del 63% degli elettori che hanno votato contro un aumento dei sussidi.
(fonte: EuroNews)
 

Ue

Secondo la Cema (Agricultural machinery association Europe) il clima degli affari per quanto concerne l'industria della meccanizzazione agricola è in raffreddamento dopo il netto rialzo che si è avuto all'inizio dell'anno.

Le maggiori aziende del settore attendono comunque un aumento di fatturato di circa il 5% nel 2018, per il 2019 le attese sono del +3%. Sono ritenuti buoni il mercato francese e spagnolo, meno brillanti le aspettative per il mercato tedesco e italiano.
(fonte: Cema)


India

L'India ha rimosso le restrizioni riguardanti le importazioni di alcuni generi alimentari. Per l'ortofrutta per esempio da due anni era possibile utilizzare un solo porto di entrata nel territorio indiano, quello di Mumbai.

Secondo la direttiva del Dgft (Directorate general of foreign trade) è oggi possibile importare da tutti i porti e aeroporti.
(fonte: Indiatimes)  


Mondo

La produzione nell'emisfero Nord di actinidia verde è stata stimata dalla Iko (International kiwifruit organization) in 732mila tonnellate con un aumento del 6% rispetto allo scorso anno e del +3% rispetto alla media 2014-2017.

Calcolando le varietà gialle la raccolta è pari a circa 800mila tonnellate (+9% rispetto allo scorso anno). Dal calcolo sono escluse le produzioni cinesi di cui non si conoscono i dati.
(fonte: Iko)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.574 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner