Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Mercati: stabile la frutta e in aumento l'offerta di ortaggi

20 ottobre 2017. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia.jpg

Il mercato italiano del 20 ottobre 2017

Ortofrutta  

(produzione e mercati all’ingrosso italiani, venerdì 20 ottobre 2017)
Alla produzione fermi i prezzi dell’actinidia e delle mele – per le pere Abate si sono espresse le prime quotazioni – la Borsa ortofrutticola della Cciaa di Bologna franco magazzino di confezionamento ha stabilito per la 65/70 (18 pezzi per plateau) 1-1,10 euro/kg – per la 75/80 (14 pezzi) si arriva a 1,40-1,50 euro/kg.

Nei mercati all’ingrosso è gradualmente in aumento la offerta di ortaggi – la situazione di mercato potrebbe pertanto mutare nei prossimi giorni.   
 

Cereali e foraggi

(riunione Borsa merci Bologna, giovedì 19 ottobre 2017)
Piccolo ritocco in aumento del prezzo dei frumenti speciali di forza franco partenza (+ 1 euro/tonnellata – recuperato l’euro perso la settimana precedente).  Sempre franco partenza in leggero aumento la soia nazionale (+3 euro/tonnellata).

Franco arrivo si notano 2 euro ton in più per i frumenti teneri comunitari.
Lieve aumento per il granoturco non comunitario (+2 euro/tonnellata) – 3 euro ton in meno per il pisello proteico estero.  Si è confermato il rialzo per tutti i cruscami sia di frumento tenero sia di frumento duro. In salita le farine di soia e la soia Ogm.

Stabile l’erba medica. In aumento il risone di Baldo (+20 euro ton) e il riso Originario (+20 euro/tonnellata).

Fonte: Agronotizie

Autore: D C

Tag: ortofrutta prezzi mercati cereali

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 11 gennaio a 134.820 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy