Nuove possibilità d'impiego a difesa delle colture

Le ultime novità Gowan Italia con l'autorizzazione del nematocida fumigante Telone e alcune estensioni d'etichetta per gli insetticidi Spada, l'erbicida Bonalan e il biofungicida Remedier

Contenuto promosso da Gowan Italia
gowan-agrofarmaci-fonte-gowan.jpg

Nuove possibilità d'impiego per gli agrofarmaci Gowan Italia

Gowan conferma la propria attenzione per le esigenze della filiera agricola a salvaguardia delle colture.
Il continuo lavoro nell'ambito registrativo e sviluppo ha portato alcune estensioni d'etichetta nelle ultime settimane, con nuove possibilità d'impiego per gli agrofarmaci Gowan Italia.

La novità più recente riguarda il biofungicida Remedier (a base di due ceppi di Trichoderma), primo agrofarmaco autorizzato per il contenimento del mal dell'esca della vite e già impiegabile contro armillaria su frutticole e contro i marciumi tellurici su orticole.

Remedier
Clicca sull'immagine e scarica il depliant Remedier-orticole

Ora, l'estensione d'etichetta del 19 aprile 2021 allarga ulteriormente i campi d'impiego anche su pero contro "maculatura bruna" (Stemphylium vesicarium), che prevede i trattamenti del cotico erboso fra l'inizio della fioritura e la caduta dei petali.

Per quanto riguarda gli insetticidi, i formulati Spada a base di fosmet rappresentano certamente un'importante soluzione ad ampio spettro contro diversi parassiti.
La formulazione liquida Spada 200 EC ha ottenuto il 22 aprile 2021 l'estensione d'impiego contro un nuovo target del nocciolo: è infatti ora impiegabile anche per il controllo degli acari (Eotetranychus carpini), dopo che già lo era contro balanino.
 
Spada

L'innovativo formulato Spada 50 WG in granuli idrodispersibili aveva invece ottenuto un'estensione temporanea d'impiego per situazioni d'emergenza sanitaria su barbabietola da seme e da zucchero, per il controllo del punteruolo (Lixus spp.).

Impiego consentito dal primo aprile 2021 al 29 luglio 2021.

Scarica l'etichetta temporanea Spada 50 WG

In data 22/03/2021 era stata invece decretata la modifica d'etichetta dell'erbicida liquido a base di benfluralin, Bonalan, già leader nel controllo delle principali infestanti delle insalate e dell'erba medica.

La nuova etichetta prevede l'estensione alle seguenti colture: cicoria witloof/belga, erbe fresche e fiori commestibili (cerfoglio, erba cipollina, foglie di sedano, prezzemolo, salvia, rosmarino, timo, basilico e fiori commestibili, foglie di alloro/lauro, dragoncello), pisello, fagiolo, fagiolino.

Bonalan
Clicca sull'immagine e consulta il dettaglio completo degli impieghi

Grande notizia, infine, la rinnovata disponibilità del noto nematocida fumigante Telone II 2021, ora commercializzato in esclusiva da Gowan Italia dopo l'accordo stipulato nello scorso dicembre.

Telone

I due decreti di autorizzazione eccezionale d'impiego per situazioni d'emergenza sanitaria (25/03/2021 e 28/04/2021) ne consentono l'impiego in pieno campo, con attrezzature specializzate, su:
  • melanzana, tabacco, patata da seme: dal 25/03/2021 al 01/07/2021;
  • basilico, melone: dal 28/04/2021 al 01/08/2021;
  • fragola, carota: dal 01/06/2021 al 01/10/2021;
  • pomodoro, peperone, barbabietola da zucchero da seme: dal 15/07/2021 al 15/11/2021;
  • floreali: dal 01/09/2021 al 01/01/2022.
Scarica l'etichetta con tutti i dettagli