K-Obiol protegge i cereali immagazzinati

Da Bayer un solo trattamento che applicato alla granella protegge dai parassiti per i mesi a venire

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

KObiol-bayer-environmental-science-logo-foto.jpg

La gestione della fase di post-raccolta dei cereali è critica, perché il deterioramento e l'infestazione in questa fase significano la perdita di forti investimenti attuati in campo ed in fase di raccolta. 

K-Obiol è un prodotto fitosanitario di Bayer Environmental Science che può essere applicato direttamente sulla granella immagazzinata e che permette, con un solo trattamento, di proteggere i cereali dai parassiti per i mesi a venire.

Il trattamento con K-Obiol ULV 6 alla dose di 84 ml per tonnellata garantisce una protezione dei cereali stoccati di 9-12 mesi; il cereale così trattato non richiede ulteriori interventi. 

Oltre a garantire una protezione di lunga durata, K-Obiol:
• è stato testato per efficacia contro tutti i più importanti infestanti delle derrate;
non richiede permessi speciali come quelli richiesti per l'utilizzo di gas tossici;
• non necessita dell'intervento di personale specializzato, ma può essere applicato direttamente dal personale aziendale;
• non determina il blocco dell'impianto per diversi giorni, ma può essere applicato in fase di caricamento del silos o del magazzino;
• si deposita sul tegumento delle cariossidi, che viene eliminato durante la lavorazione del cereale, e di conseguenza i residui di sostanza attiva nelle farine e nei derivati sono ridotti a tracce infinitesimali.

Il rispetto dei Livelli Massimi Residuali (LMR) non vale solo per la granella trattata, ma anche per tutti i suoi derivati (farina, semola, pane, pasta, birra). In base alle prove sperimentali, alla massima dose impiegata i residui di Deltametrina nel grano trattato con K-Obiol ULV 6 sono:
• inferiori alla metà del LMR nel cereale;
• presenti solo in tracce nella farina e nella semola;
• assenti nella pasta e nel pane.

 

Per informazioni:
Bayer Environmental Science 
Bayer CropScience S.r.l.
tel  02 3972.1 oppure visita il sito

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.653 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner