SDF: al via le vaccinazioni a Treviglio

Il Gruppo inaugura il suo hub vaccinale presso l'headquarter in provincia di Bergamo, avviando la campagna rivolta ai dipendenti, ai loro familiari, ai fornitori e ai collaboratori

sdf-hub-vaccinale-2021.jpg

SDF è la prima azienda in provincia di Bergamo ad attivare un proprio hub per le vaccinazioni
Fonte foto: Same Deutz-Fahr

A maggio 2021 SDF si stava preparando a vaccinare il personale in azienda per supportare concretamente la campagna nazionale di vaccinazione contro il coronavirus. Oggi ha attivato il piano che - predisposto in collaborazione con le istituzioni competenti, Regione Lombardia e Ats di Bergamo - permetterà ai suoi dipendenti, ai loro familiari, ai fornitori e ai collaboratori attivi sul territorio di vaccinarsi nell'hub appena inaugurato nell'auditorium della sede di Treviglio (Bg).

La campagna di SDF - prima azienda in provincia di Bergamo ad attivare un piano vaccinale all'interno delle proprie strutture - è partita lo scorso 22 giugno con l'inoculazione di circa 180 dosi di vaccino e proseguirà il 25 giugno 2021. L'hub vaccinale - composto da due postazioni per la registrazione, due per il triage e l'anamnesi, cinque per l'inoculazione dei vaccini - resterà a disposizione dei dipendenti e dei bergamaschi anche in futuro.

"Siamo soddisfatti ed orgogliosi di essere riusciti a realizzare un centro vaccinale in azienda e di poter quindi fornire un servizio dedicato ai nostri collaboratori  e ai loro familiari" afferma il ceo Lodovico Bussolati. "Ringrazio chi ha reso possibile la realizzazione dell'hub, in particolare lo staff medico aziendale che si è coordinato con il personale della Ats di Bergamo".

Il piano vaccinale della casa madre dei brand Same, Deutz-Fahr, Lamborghini, Grégoire e Hürlimann segue le attività di welfare implementate nel 2020, come l'esecuzione di test sierologici gratuiti per la mappatura della situazione immunologica negli stabilimenti e l'erogazione di premi aziendali.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.616 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner