Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Più eventi su misura nella nuova strategia Massey Ferguson

Cambia l'approccio del brand, che si allontanerà dalle fiere di settore per investire in appuntamenti specifici dedicati alla promozione dei prodotti, in primis nell'MFeXperience Tour 2019

Info aziende
stand-massey-ferguson-eima-2018.jpg

Stand di Massey Ferguson ad Eima 2018
Fonte foto: Agronotizie

Massey Ferguson ha scelto Eima International 2018 (Bologna, 7-11 novembre) per compiere un giro di boa nella propria strategia di comunicazione e promozione delle vendite. Infatti, d'ora in avanti il marchio del Gruppo AGCO preferirà ai saloni espositivi tradizionali una serie di eventi su misura e incontri in campo per presentare l'ampia gamma di prodotti, tecnologie e servizi MF sia ai propri clienti sia alla stampa di settore.

Con questo cambio di rotta, Massey Ferguson punta a trasformare il rapporto con gli utenti finali, offrendo loro un'esperienza personalizzata e la possibilità di testare le macchine in campo, di entrare in contatto con gli specialisti di prodotto o i concessionari e quindi di maturare scelte di investimento consapevoli. Il nuovo orientamento prevede un approccio alternativo alle fiere, dove l'azienda sarà presente in maniera limitata o, in alcuni casi, non parteciperà.
 

Gli agricoltori al centro della strategia MF

"Il cambiamento in atto nel comparto agricolo sta creando nuovi segmenti di clientela per le soluzioni Massey Ferguson, spingendo la casa a seguire metodi innovativi per presentare i prodotti sul mercato" spiega Francesco Quaranta, vicepresidente vendite, marketing e gestione del prodotto Massey Ferguson Eme.
"Oggi la partecipazione alle rassegne di settore - non più sostenibile - fornisce risposte inadeguate agli agricoltori, che hanno bisogno di provare i macchinari e vivere la propria esperienza per scegliere il prodotto più adatto alle loro esigenze" continua Quaranta. "Dunque, per rispondere alle richieste di tutti gli imprenditori agricoli, occorre personalizzare il più possibile la comunicazione MF concentrandosi sui messaggi veicolati, sulla tempistica scelta e sulla tecnologia offerta".

La decisione presa da Massey Ferguson nasce anche dal fatto che il brand full liner dovrebbe occupare un padiglione fieristico intero per esporre la gamma prodotto completa, senza per altro poter permettere ai clienti di testare i mezzi, farsi un'idea precisa del marchio ed eseguire aratura, semina, raccolta o altre operazioni con i macchinari MF.
La nuova strategia è stata messa in atto proprio in occasione di Eima 2018, dove l'azienda ha allestito un stand più piccolo rispetto al passato e ha esposto due trattori. A Bologna, i visitatori e i clienti hanno avuto modo di scoprire le altre soluzioni MF utilizzando l'innovativa tecnologia Virtual Reality, nonché di incontrare i concessionari, fissare appuntamenti per provare le macchine direttamente in campo o in azienda ed iscriversi al MFeXperience Tour 2019.
 
Aperte le iscrizioni al MFeXperience Tour 2019 ad Eima 2018
Aperte le iscrizioni al MFeXperience Tour 2019 ad Eima 2018

 

2019, un anno ricco di appuntamenti... a tre triangoli

Destinato tanto agli operatori fedeli al marchio quanto a quelli che non lo sono ancora, l'evento paneuropeo Massey Ferguson eXperience Tour partirà in Italia nella primavera 2019 e proseguirà in Francia, Inghilterra, Germania e Spagna. Nel corso di ogni tappa, gli ospiti potranno conoscere e provare i prodotti e i servizi MF sviluppati per incrementare l'efficienza produttiva.

"Seguiremo il nuovo approccio anche al Sima e ad Agritechnica 2019, dove offriremo un'esperienza più personalizzata e più focalizzata sui visitatori" conclude Quaranta. "Per far trascorrere ai clienti un momento unico, esporremo le soluzioni MF in un'atmosfera piacevole, accogliente, amichevole, di condivisione e proporremo una visita sia digitale sia fisica".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner