Nuove vendemmiatrici compatte New Holland

Pensate per i vigneti di dimensione ridotta, le nuove Braud coniugano compattezza e maneggevolezza alle caratteristiche di comfort ed efficienza delle sorelle maggiori

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

new-hollandbraud7030moptigrape-750.jpg

Modello Braud 7030M con sistema OptiGrape
Fonte foto: New Holland

New Holland lancia sul mercato la nuova gamma di vendemmiatrici compatte Braud ideate per gli impianti con distanze interfilare intermedie e grandi. Macchine compatte che, equipaggiate con i collaudati sistemi Braud, offrono prestazioni e qualità caratteristiche delle vendemmiatrici New Holland più grandi.

Nei modelli Braud 7030M dedicato ai vigneti con distanza interfilare superiore a 1,3 metri e Braud 8030L, più adatto a distanze superiori a 1,6 metri, la nuova gamma si avvale anche di una rinnovata linea estetica caratterizzata dal cofano spiovente estremamente vantaggioso per la visuale sul lato destro.
 

La Braud 8030L al lavoro

Il sistema di scuotimento SDC utilizza un nuovo scuotitore inferiore che raccoglie anche i grappoli più bassi, effettuando una vendemmia delicata ed efficiente grazie al sistema di pulizia ad alta capacità.

Il sistema IMS - Intelligent Management System 2.0 integrato e il monitor touchscreen IntelliView IV, consentono all'operatore il pieno accesso a tutte le funzioni chiave della vendemmiatrice e gestiscono automaticamente la cabina con il sistema Blue Cab 4.

Il telaio compatto della macchina offre grande manovrabilità permettendo di risparmiare tempo anche nelle voltate in capezzagne strette. La Braud 8030L abbina al telaio compatto una capacità più elevata: un sistema di raccolta a norie - catene di panieri morbidi e deformabili in poliuretano alimentare sfasate l'una rispetto all'altra -da 1,9 metri per la raccolta dei frutti e un convogliatore di pulizia con una larghezza di 600 millimetri. Il modello Braud 7030M può essere specificato con il premiato sistema Opti-Grape per la cernita dei chicchi e la separazione delle impurità.
 
Nella parte inferiore il sistema di raccolta a norie

I modelli Braud 7030M e 8030L montano motori a controllo elettronico common rail da 128 cavalli di produzione FPT Industrial, dotati della tecnologia ECOBlue HI-eSCR Tier 4B, in grado di garantire potenza e coppia oltre a consumi contenuti.

La cabina dei nuovi modelli compatti, con disposizione ergonomica dei comandi, bracciolo con joystick integrato e funzionamento silenzioso, offre tutte le funzioni comfort delle vendemmiatrici Braud più grandi; è pienamente conforme al Codice 4 della direttiva europea macchine e può essere specificata con il sistema Blue Cab 4.



La cabina della Braud 7030M

La manutenzione è semplificata mentre la pulitura della testata di raccolta è velocizzata dalla nuova funzione di lavaggio e dalla conformazione con meno aree di accumulo.
Il tensionamento del sistema di raccolta a norie e il sistema basculante di bloccaggio della testata consentono di accelerare i tempi di manutenzione e preparazione della macchina.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.618 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner