Il verde Fendt è sempre più carico

EIMA International 2010 - Fendt sbarca a Bologna con novità dal consueto valore tecnologico

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Contenuto promosso da AGCO Italia :: Fendt
Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Fendt-939-Vario-strada.jpg

Il Vario 939 nel trasporto su strada

Nuovi modelli, nuove tecnlogie. Un occhio alla performance, uno al comfort. Ma di occhi ce ne vorrebbero altri per l'ambiente e la sicurezza.
Novità di punta, la Serie 900 Vario: una nuova generazione di trattori Fendt di alta potenza. Dopo la giornata in campo di Wadenbrunn, a settembre, Fendt presenterà anche in Italia il 939 Vario da 390 Cv. Il nuovo 900 Vario coniuga le tecnologie già note della premiata serie attuale con innovazioni come il sistema elettronico Fendt Variotronic o l’impianto di regolazione della pressione dei pneumatici completamente integrato nella struttura della macchina. Con la nuova serie 900 Vario Fendt lancia un modello da 390 Cv, il quale presenta il più potente trattore convenzionale esistente sul mercato. L’elemento fondamentale di questo aumento di potenza è il nuovo motore Deutz a sei cilindri con sistema d'iniezione ad alta pressione Common Rail a 2.000 bar. Anche sul nuovo 900 Vario, Fendt utilizza la tecnologia SCR (utilizzo di urea post-camera combustione) che consente di ridurre i consumi ed è conforme alla fase 3b (Tier IV interim) della norma sui gas di scarico.

 

 

Il Fendt 939 Vario alla prova dell'aratura


Un’altra innovazione che Fendt presenta con la nuova serie 900 Vario, è il primo sistema ABS disponibile di serie per trattori convenzionali, che viene realizzato tramite l’impianto freni pneumatico.
Anche nella gamma 800 Vario vi sono novità. A giugno del 2010 è uscito dalla fabbrica di Marktoberdorf il primo trattore della nuova serie 800 Vario. Con l’avvio della produzione in serie del nuovo 800 Vario, Fendt offre i primi trattori sul mercato che soddisfano già la fase 3b (Tier IV interim, in vigore a partire dal 2011) della norma sui gas di scarico. La nuova serie 800 Vario Fendt monta inoltre la medesima cabina "x5" già impiegata nella serie 900 Vario.
L'elettronica non manca in casa Fendt. Con la presentazione del nuovo trattore 800 Vario Fendt introduce anche un nuovo concetto di sistema elettronico all’avanguardia: il Fendt Variotronic. Il terminale Vario nuovo del sistema è disponibile in due versioni, convince con una gestione logica e chiara e con la tecnologia pratica del Touch-Screen. Per la prima volta la gestione delle funzioni del trattore, la gestione attrezzi tramite ISO-Bus, il sistema di guida parallela VarioGuide e il programma di documentazione VarioDoc sono raggruppati in una unica unità di comando. Il trasferimento dei dati tramite Bluetooth garantisce una connessione sicura e veloce. I dati sono memorizzati nel terminale fino a un completo trasferimento di tutte le cartelle. VarioDoc è compatibile con le applicazioni di documentazione di Basf, Helm e adesso anche di Agrocom e Landdata-Eurosoft.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Fendt

Autore:

Tag: macchine agricole

Speciale: EIMA International 2010

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.270 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner