La Peranzana, il report è disponibile online

È stato pubblicato il resoconto del progetto nell'ambito del Psr Puglia: informazioni utili e curiosità per conoscere meglio questa cultivar di olivo

Contenuto promosso da La Peranzana - Oliva ed Olio della Daunia
peranzana-report-progetto.png

Il report del progetto è stato pubblicato nell'ambito del Psr Puglia 2014-2020

"La Peranzana oliva ed olio della Daunia". È questo il titolo del report che è stato pubblicato sul sito de La Peranzana, l'associazione nata per valorizzare e diffondere la conoscenza dell'oliva Peranzana e del territorio dell'alto tavoliere e che accoglie piccoli e grandi produttori, frantoiani, agronomi, rivenditori di prodotti agricoli specializzati e appassionati.


Nella pubblicazione, disponibile online, è possibile trovare tutte le informazioni utili sull'oliva Peranzana, come la sua storia, le proprietà dell'olio, le caratteristiche biologiche della cultivar, oltre a interviste, articoli sulla mosca delle olive, sull'estrazione dell'olio, sulle operazioni di frantoio, sugli aspetti nutrizionali e salutistici e molte altre curiosità.


Il documento è stato realizzato nell'ambito del progetto "La Peranzana: oliva a duplice attitudine", proposto dall'Associazione "La Peranzana: oliva e olio della Daunia", approvato ai sensi del Psr Puglia 2014-2020, sottomisura 1.2, concepito col duplice intento di mettere in risalto le enormi potenzialità di questa oliva come oliva da mensa e del suo straordinario olio e di incrementare il circolo virtuoso tra i comuni storicamente produttori della cultivar: Torremaggiore, San Paolo di Civitate e San Severo, e i comuni limitrofi dove si è diffusa la coltivazione e la lavorazione Serra Capriola, Lucera e Cerignola.

Scopri di più sulla Peranzana e sfoglia la pubblicazione

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.629 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner