Premio nazionale Ercole Olivario per i migliori olii italiani

Presentare la domanda di partecipazione entro il 31 gennaio prossimo. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

olio-oliva-ecopim-studio-fotolia-750x506.jpeg

Il concorso è promosso dall'Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e dalla Cciaa Perugia
Fonte foto: © Ecopim Studio - Fotolia

Il concorso nazionale Ercole Olivario, promosso dall'Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e dalla Cciaa Perugia, è riservato all'olio extra vergine d'oliva di qualità italiano ottenuto dalla molitura effettuata nella presente campagna olivicola.

Potranno partecipare al concorso gli olii a denominazione d'origine, già riconosciuta in ambito comunitario (Dop-Igp) e gli olii extravergini di oliva, la cui territorialità è attestata dal partecipante con autodichiarazione.

Il concorso prevede la premiazione degli olii che otterranno i primi due posti nelle due categorie per le tipologie: fruttato leggerofruttato mediofruttato intenso.

Olivicoltori, frantoi, oleifici cooperativi e Organizzazioni di produttori possono presentare la domanda di partecipazione entro il 31 gennaio 2020.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: olio scadenze olivicoltura premi concorsi marchi di tutela

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.303 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner